Slow Wine 2021: I TOP WINES del Friuli Venezia Giulia, con un mio piccolo commento vino per vino e un consiglio

0

Slow Wine Guida 2021 Friuli Venezia Giulia
Slow Food Editore
www.slowfood.it/slowine/
 www.ilgourmeterrante.it
www.codivin.com
www.cantinaconforme.it
www.vinointorno.it

Quest’anno purtroppo non c’è stata la degustazione di Montecatini Terme, mi è mancata tantissimo. Ogni anno è una delle giornate più belle da vivere.

Prima di iniziare a commentare vino per vino i vostri premiati voglio dirvi una cosa.
Quest’anno le chiocciole non ci sono state e mi dispiace. Ma purtroppo è successo quello che è successo, vi dico bravi che siete riusciti lo stesso a fare la guida.
Ma l’anno prossimo fatelo, quello che vi sto dicendo.
Siete l’unica guida che si potrebbe permettere di aggiungere evidenziandole le rese per ettaro per ogni vino. Ve lo ripeto fatelo, almeno per le aziende che conquisteranno la chiocciola. E’ un passo che si deve fare per dare ancor più merito a chi lavora bene. Dopo di questo inizierò con mettere le riconoscenze che avete dato regione per regione con un mio piccolo commento vino per vino se lo conosco.

Come anticipato nel post di venerdì scorso (leggilo per intero cliccando qui) in Slow Wine 2021 ci sono dei cambiamenti sostanziali nella scheda di descrizione dei vini e nei criteri di selezione delle migliori etichette da segnalare al pubblico.

Per ogni regione italiana abbiamo redatto una lista di quelli che abbiamo denominato TOP WINES, ovvero il meglio della produzione, assaggiata durante le nostre degustazioni, espressa da quei territori.

All’interno della lista TOP WINES troverete anche l’indicazione dei VINI SLOW – ovvero quelli che, oltre ad avere una qualità organolettica eccellente, riescono a condensare nel bicchiere caratteri legati a territorio, storia e ambiente – e dei VINI QUOTIDIANI, ovvero quelle etichette che si possono acquistare in enoteca ad un prezzo massimo di 12 euro, nonché altri vini di altissima qualità che non rientrano in queste due ultime categorie ma che ci sembrava opportuno segnalare.

Abbiamo abolito, infine, la definizione di GRANDE VINO che, come recitavano le guide passate, era attribuita a quelle “bottiglie eccellenti sotto il profilo organolettico”.

Tutti gli appassionati di vino, intenditori e slowiners hanno la possibilità di acquistare una “mistery box” con all’interno 6 bottiglie delle cantine premiate da Slow Wine 2021 + una copia della nostra guida.

Per saperne di più e approfittare di questa occasione clicca qui.

Qui di seguito la lista (in ordine alfabetico) dei 47 TOP WINES del Friuli Venezia Giulia e delle zone di frontiera della Slovenia!

 

Aquileia Sauvignon Giona 2019, Tarlao Vignis in Aquileia    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
Arbis Blanc 2017, Borgo San Daniele    VINO SLOW (mi è piaciuto anche a me)
Brda 2017, Kristian Keber    VINO SLOW (buonissimo)
Brda Rebula 2018, Movia    VINO SLOW (lui mette daccordo tutti)
Brda Rebula Opoka Medana Jama Cru 2017, Marjan Simčič (loro sono super bravi)
Brda Rebula Robida 2015, Borut Blazič    VINO SLOW (non lo conosco)
Carso Vitovska 2018, Rado Kocjančič    VINO SLOW (non lo conosco)
Collio Bianco 2018, Edi Keber    VINO SLOW (tra i miei migliori assaggi in una degustazione di 315 vini degustati)
Collio Bianco Vecchie Vigne 2016, Roncùs    VINO SLOW (uno dei miei bianchi italiani preferiti)
Collio Bianco Zuani Ris. 2017, Zuani (mi piace tanto)
Collio Friulano 2019, Colle Duga (lo vorrei risentire)
Collio Friulano 2019, Franco Toros (vino che mi piace da sempre)
Collio Friulano 2019, Maurizio Buzzinelli    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
Collio Friulano Manditocai 2018, Livon (questo non lo conosco)
Collio Pinot Bianco Tàlis 2019, Venica & Venica (mai degustato)
Collio Ribolla Gialla 2015, La Castellada    VINO SLOW (ricordi di tempi moigliori)
FCO Bianco Clivi Galea 2018, I Clivi    VINO SLOW (sempre interessante)
FCO Friulano 2019, Flavio Pontoni    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
FCO Friulano 2018, Ronco Severo    VINO SLOW (buono, molto buono)
FCO Friulano 2019, Orlando e Didonè – La Cricca    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
FCO Friulano 2019, Petrucco    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
FCO Friulano 2019, Pizzulin    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
FCO Friulano 2019, Ronc dai Luchis    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
FCO Friulano Vigne Cinquant’anni 2018, Le Vigne di Zamò (un ottimo classico)
FCO Refosco di Faedis 2016, Ca’ dei Faggi    VINO SLOW (non lo conosco)
Folo Bianco 2018, Zaro 1348    VINO SLOW (non lo conosco)
Friuli Aquileia Pinot Bianco 2019, Mulino delle Tolle    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
Friuli Friulano Blanc di Simon 2019, Simon di Brazzan    VINO SLOW (mi intrigano i loro vini)
Friuli Friulano La Duline 2018, Vignai da Duline    VINO SLOW (BUONISSIMO)
Friuli Isonzo Bianco Flors di Uis 2018, Vie di Romans (qui si sta tornando a grandi livelli)
Friuli Isonzo Bianco Latimis 2018, Ronco del Gelso (mi piace)
Friuli Isonzo Friulano 2019, Blason    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
Friuli Isonzo Sauvignon Corvatis 2018, Murva Renata Pizzulin (non lo conosco)
Friuli Isonzo Sauvignon Picol 2018, Lis Neris (azienda fantastica)
Istra Malvazija 2018, Korenika & Moskon    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
Kras Vitovska 2017, Stemberger    VINO SLOW (non lo conosco)
Malvasia 2016, Il Carpino    VINO SLOW (mi piacciono i loro vini)
Malvasia 2018, Skerk    VINO SLOW (vino ottimo)
Malvasia 2017, Skerlj    VINO SLOW (non è male affatto)
Ribolla 2012, Gravner    VINO SLOW (se avessi i soldi ogni anno ne comprerei un cartone)
Ribolla Gialla 2010, Damijan Podversic (vino clamoroso. Complimenti grandi alla famiglia Podversic)
Vipaska Dolina Zelen 2019, Ferjančič    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
Vipavska Dolina Burja Bela 2018, Burja    VINO SLOW (non lo conosco)
Vipavska Dolina Malvazija 2018, Vina Krapez    VINO SLOW (non lo conosco)
Vipavska Dolina Rebula Selection 2018, Guerila    VINO SLOW (loro sono bravi)
Vitovska Kamen 2018, Zidarich    VINO SLOW (ottimo questo vino)

L’edizione 2021 della guida Slow Wine è pronta, dal 14 ottobre sarà in libreria! Il 16 Ottobre non c’era, ma adesso è a casa mia.

Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi