Gelateria Luigi Tirabassi a Subiaco (Rm)

0

Gelateria Luigi Tirabassi
Prigionieri del Gusto
Via Cavour, 81/83
Subiaco (Rm)

Una piccola gelateria in un paese della provincia di Roma, con  un piccolo laboratorio, che fa un gelato con pochi gusti ma buoni,  di cui alcuni veramente ottimi. Pochi gusti per un gran piacere. Quelli alla frutta sono dati dalla stagionalità dei prodotti, dalla reperibilità che Luigi ha nel suo orto e dai suoi fornitori, per le creme, uova e latte biologico che si fa spedire dalle Alpi, le nocciole dalle Langhe, i pistacchi da Bronte in Sicilia, oggi di Feudo San Biagio.

Lui è molto spesso in giro a fare manifestazioni sul gelato o fare mercatini con il suo banchetto. Questo lo ha portato a partecipare alla manifestazione Coppa del Mondo della Gelateria. Non so come si è classificato, ma so che il suo gelato mi piace tanto. Questi i gusti assaggiati oggi: un buon caffè, un buon caramello croccante al sale di Cervia, una buona nocciola, una buona pesca e basilico e una buona panna. Passiamo all’ottimo, a iniziare da un gusto tutto suo, il “subiachino” con mandorla, limone e miele, un gusto davvero notevole, da solo vale quasi il viaggio, poi mirtilli e lamponi, i due gusti fatti con i frutti raccolti a mano direttamente dai rovi intorno a Subiaco. Sapori schietti di frutta fresca, davvero un buon gelato. A me il gusto alla pera non piace, i miei amici lo hanno scelto ed hanno approvato, aggiungo granatina al cocomero buonissima, d’altronde se non la fai adesso, quando la fai? Si esce davvero soddisfatti da questa piccola gelateria, i complimenti a Luigi arrivano da ogni dove. Io glieli faccio sempre, oggi ve l’ho voluto raccontare.

 

Pasquale Pace

Il Gourmet Errante, è ciò che faccio da sempre per passione. Ho avuto l'opportunità di degustare tanti vini e prodotti e di passare bellissimi momenti di confronto, discussione e allegria con produttori e artigiani di tutta Italia. Ho vissuto l’evoluzione di molte aziende e nel corso degli anni la curiosità, la ricerca e le scoperte mi hanno portato a disegnare una mappa di emozioni, fatta di persone e storie, che ho sempre cercato di comunicare e promuovere.
Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi