Tre Bicchieri 2017 Sicilia del Gambero Rosso

0

Tre Bicchieri Sicilia
Gambero Rosso 2017
Via Ottavio Gasparri, 13/17
Roma
www.gamberorosso.it

Iniziamo oggi le anticipazioni dei premiati batterie di assaggio per la guida Vini d’Italia 2017 del Gambero Rosso. E partiamo dal sud Italia, per la precisione dalla Sicilia. Da oggi, sul sito Gamberorosso.it le anticipazioni ufficiali dei vini premiati con i Tre Bicchieri. 

Ecco l’elenco dei Tre Bicchieri 2017, sono 21, il massimo storico, l’anno scorso erano 20:

Alcamo Beleda 2015 Rallo

Cerasuolo di Vittoria Classico Dorilli 2014 Planeta

Cerasuolo di Vittoria Giambattista Valli Paris 2012 Feudi del Pisciotto

Eloro Pachino Saro 2013 Rudinì

Etna Bianco Alta Mora 2014 Cusumano

Etna Rosso Prephylloxera La Vigna di Don Peppino 2014 Tenuta delle Terre Nere

Etna Rosso San Lorenzo 2014 Girolamo Russo

Etna Rosso V. Barbagalli 2013 Pietradolce

Etna Rosso Zottorinoto Ris.erva 2012 Cottanera

Faro 2014 Casematte

Faro Palari 2012 Palari

Favinia La Muciara 2014 Firriato

Lorlando 2015 Alliata

Nero d’Avola Sosta Tre Santi 2010 Nicosia

Passito di Pantelleria Ben Ryé 2014 Donnafugata

Saia 2014 Feudo Maccari

Shymer 2013 Baglio di Pianetto

Sicilia Carricante Buonora Tascante 2015 Tasca d’Almerita

Sicilia Mandrarossa Carthago 2014 Settesoli

SP 68 Rosso 2015 Occhipinti

Tripudium Rosso Duca di Castelmonte 2013 Pellegrino

Un’elenco di classiche aziende (spesso sempre le stesse) della viticoltura siciliana, lo dico sempre però, grazie a loro che hanno retto i territori vitivinicoli di questa regione. Un mio vanto, in una degustazione di due giorni ho assaggiato diverse volte il vino di Arianna Occhipinti, SP 68 rosso, ogni volta mi è piaciuto tantissimo, al ragazzo che era dietro al banco di assaggio ho detto: E’ il vino più buono, essendo così giovane, fatto da Arianna. Lui era d’accordo con me, mi diceva la penso anche io così. Speravo in un grande vino bianco sentito al Vinitaly quest’anno: è il Salina Bianco dell’azienda Barone di Villagrande, ma poi penso anche che i vini non glieli mandano. Peccato che non ci sia nessun vino dell’azienda I Graci. Bello e buono il ritorno del Faro – Palari 2012, vino aspettato un anno in più, per far uscire davvero uno dei più buoni Faro di quest’azienda. Fantastico l’Etna Rosso Prephylloxera La Vigna di Don Peppino 2014 Tenuta delle Terre Nere, ma loro ne fanno di vini buoni. Bella la menzione nell’articolo del Gambero Rosso (http://www.gamberorosso.it/it/vini/1025318-anteprima-tre-bicchieri-2017-sicilia) su il Faro di Bonavita, a un passo dai tre bicchieri, lui ne prenderà prima o poi, ma sarebbe meglio prima che poi. Curioso di sentire il vino di Firriato fatto nell’isola di Favignana, sperando che resti il territorio senza l’uso di lieviti selezionati, poi ripensandoci ho già assaggiato questo vino nell’annata precedente, mi era piaciuto, lo sentirò. Curioso di sentire l’Eloro Pachino Saro 2013 dell’azienda Rudinì, curioso, perché ricordo le loro vigne ad alberello quando passai in quel di Pachino. Comunque in conclusione i vini Siciliani mi piacciono e li bevo … ma Marabino li avrà mandati i suoi vini? Quest’anno erano buonissimi. Per finire brindo con grande piacere a uno dei vini che reputo più buoni in Sicilia, il San Lorenzo di Girolamo Russo. Cin cin Giuseppe Russo, viva la Sicilia e l’Etna.

Pasquale Pace

Il Gourmet Errante, è ciò che faccio da sempre per passione. Ho avuto l'opportunità di degustare tanti vini e prodotti e di passare bellissimi momenti di confronto, discussione e allegria con produttori e artigiani di tutta Italia. Ho vissuto l’evoluzione di molte aziende e nel corso degli anni la curiosità, la ricerca e le scoperte mi hanno portato a disegnare una mappa di emozioni, fatta di persone e storie, che ho sempre cercato di comunicare e promuovere.
Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi