3 Bicchieri 2016 Sicilia del Gambero Rosso.

0

Tre Bicchieri Sicilia

Gambero Rosso 2016

Via Ottavio Gasparri, 13/17

Roma

www.gamberorosso.it

Inizia lo stillicidio dei tre bicchieri, come ogni anno una regione al giorno, ogni due giorni, ogni tre. L’inizio è l’elenco della Sicilia.

Sono 20 i Tre Bicchieri 2016. Ecco l’elenco.

Cerasuolo di Vittoria Cl. Dorilli ’13 – Planeta
Cerasuolo di Vittoria Cl. Giambattista Valli Paris ’11 – Feudi del Pisciotto
Contea di Sclafani Riserva del Conte ’10 – Tasca d’Almerita
Etna Bianco A’ Puddara ’13 – Tenuta di Fessina
Etna Rosso Arcurìa ’13 – Graci
Etna Rosso Calderara Sottana ’13 – Tenuta delle Terre Nere
Etna Rosso San Lorenzo ’13 – Girolamo Russo
Etna Rosso V. Barbagalli ’12 – Pietradolce
Etna Rosso Zottorinotto Ris. ’11 – Cottanera
Faro ’13 – Le Casematte
Harmonium ’13 – Firriato
Lorlando ’14 – Alliata
Marsala Sup. Semisecco Targa 1840 ’04 Ris. – Florio
Sicilia Bianco Maggiore ’14 – Rallo
Sicilia Deliella ’13 – Feudo Principe di Butera
Sicilia Nero d’Avola Saia ’13 – Feudo Maccari
Sicilia Noà ’13 – Cusumano
Sicilia Rosso Ramione ’13 – Baglio di Pianetto
Tancredi ’11 – Donnafugata
Timperosse Mandrarossa ’14 – Settesoli

Sono 20 i tre bicchieri di quest’anno, uno in più dell’anno scorso, vedo aziende di proprietà di persone che hanno investito nel vino i soldi fatti con le loro industrie, che pensare? L’unica cosa positiva è il fatto che danno lavoro a tante persone. Vedo la storia della Sicilia del vino e a queste persone gli darò sempre atto di aver salvato territori, vedo anche alcuni vini che mi piacciono assai, il San Lorenzo 2013 di Girolamo Russo, da sempre il mio cru preferito di questa azienda; vedo l’Arcuria Rosso 2013 dei Graci e guai a chi me lo tocca;  vedo l’Etna Bianco A’ Puddara 2013 di tenuta di Fessina,  a me piace. Vedo la storia della Sicilia con i Marsala e altro, vedo cose che non vorrei vedere. Vedo anche un tre bicchieri dato a un calciatore di cui non dirò mai che il suo vino è buono, questo per altre storie che con il vino non ci entrano nulla.  Non vedo tante belle aziende della Sicilia che lavorano alla grande di cui bevo i loro vini in tante occasioni.

Pasquale Pace

Il Gourmet Errante, è ciò che faccio da sempre per passione. Ho avuto l'opportunità di degustare tanti vini e prodotti e di passare bellissimi momenti di confronto, discussione e allegria con produttori e artigiani di tutta Italia. Ho vissuto l’evoluzione di molte aziende e nel corso degli anni la curiosità, la ricerca e le scoperte mi hanno portato a disegnare una mappa di emozioni, fatta di persone e storie, che ho sempre cercato di comunicare e promuovere.
Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi