Tre Bicchieri Piemonte 2017 del Gambero Rosso

0

Tre Bicchieri Piemonte
Gambero Rosso 2017
Via Ottavio Gasparri, 13/17
Roma
www.gamberorosso.it

Eccoci al Piemonte, settantadue l’anno scorso, settantacinque quest’anno di Tre Bicchieri, tre in più, calcolando che non c’è nemmeno un Timorasso, va bene, voi dite che il Timorasso è stato colpito da grandine, quindi rese basse che hanno fatto produrre a Claudio Mariotto un Pitasso 22014 tra i suoi vini più buoni e immediati di altre volte, ecco l’elenco:

Barbaresco Albesani Santo Stefano Riserva 2011 Castello di Neive
Barbaresco Angelo 2013 Albino Rocca
Barbaresco Asili 2013 Ceretto
Barbaresco Asili Riserva 2011 Bruno Giacosa
Barbaresco Asili Riserva 2011 Ca’ del Baio
Barbaresco Costa Russi 2013 Gaja
Barbaresco Currà 2012 Sottimano
Barbaresco Gallina 2012 Piero Busso
Barbaresco Pajè 2011 Roagna
Barbaresco Rabajà 2012 Bruno Rocca
Barbaresco Rombone 2012 Fiorenzo Nada
Barbera d’Asti Pomorosso 2013 Coppo
Barbera d’Asti Superiore  Nizza 2013 Tenuta Olim Bauda
Barbera d’Asti Superiore  Nizza La Court 2013 Michele Chiarlo
Barbera d’Asti Superiore  V.  La Mandorla Edizione La Grisa 2014 Luigi Spertino
Barbera del Monferrato Superiore Bricco Battista 2013 Giulio Accornero e Figli
Barbera del Monferrato Superiore  Pico Gonzaga 2013 Castello di Uviglie
Barolo 2012 Bartolo Mascarello
Barolo 2012 Cascina Fontana
Barolo Bric dël Fiasc 2012 Paolo Scavino
Barolo Bricco Boschis 2012 Cavallotto Tenuta Bricco Boschis
Barolo Bricco delle Viole 2012 G. D. Vajra
Barolo Bricco Fiasco 2012 Azelia
Barolo Bricco Pernice 2011 Elvio Cogno
Barolo Brunate 2012 Mario Marengo
Barolo Bussia 90 Dì Riserva 2010 Giacomo Fenocchio
Barolo Bussia V. Mondoca Riserva 2010 Poderi e Cantine Oddero
Barolo Cannubi 2012 Marchesi di Barolo
Barolo Cannubi 2012 G. B. Burlotto
Barolo Cerretta 2012 Giovanni Rosso
Barolo Cerretta V. Bricco 2010 Elio Altare – Cascina Nuova
Barolo del Comune di Barolo Essenze 2012 Vite Colte
Barolo Francia 2012 Giacomo Conterno
Barolo Giachini 2012 Giovanni Corino
Barolo Ginestra Casa Maté 2012 Elio Grasso
Barolo Ginestra Riserva 2008 Paolo Conterno
Barolo Lazzarito Riserva 2010 Ettore Germano
Barolo Liste 2011 Giacomo Borgogno & Figli
Barolo Monprivato 2011 Giuseppe Mascarello e Figlio
Barolo Monvigliero 2012 F.lli Alessandria
Barolo Ornato 2012 Pio Cesare
Barolo Paiagallo Casa E. di Mirafiore 2012 Fontanafredda
Barolo Ravera 2012 Vietti
Barolo Resa 56 2012 Brandini
Barolo Rocche dell’Annunziata 2012 Mauro Veglio
Barolo Rocche di Castiglione 2012 Brovia
Barolo San Bernardo Riserva 2010 Palladino
Barolo Sorì Ginestra 2012 Conterno Fantino
Barolo Sottocastello di Novello 2011 Ca’ Viola
Barolo V. Lazzairasco 2012 Guido Porro
Barolo Vigna Rionda Riserva 2010 Massolino
Barolo Vignarionda 2012 Luigi Pira
Boca 2011 Le Piane
Carema Eticchetta Bianca 2012 Ferrando
Dogliani Papà Celso 2015 Abbona
Dolcetto di Ovada Superiore Du Riva 2013 Tacchino
Erbaluce di Caluso La Rustìa 2015 Orsolani
Gattinara Osso San Grato 2012 Antoniolo
Gavi del Comune di Gavi Monterotondo 2014 Villa Sparina
Gavi del Comune di Gavi Minaia 2015 Nicola Bergaglio
Gavi del Comune di Gavi Pelöia 2015 San Bartolomeo
Ghemme 2011 Torraccia del Piantavigna
Grignolino del Monferrato Casalese 2015 Vicara
Lessona 2012 La Prevostura
Moscato d’Asti Canelli Sant’Ilario 2015 Ca’ d’Gal
Moscato d’Asti Casa di Bianca 2015 Gianni Doglia
Moscato d’Asti Ciombo 2015 Tenuta Il Falchetto
Nebbiolo d’Alba Superiore  Cumot 2013 Bricco Maiolica
Roero Gepin 2012 Stefanino Costa
Roero Giovanni Almondo Riserva 2013 Giovanni Almondo
Roero Mompissano Riserva 2013 Cascina Ca’ Rossa
Roero Printi Riserva 2012 Monchiero Carbone
Roero Sudisfà Riserva 2013 Angelo Negro e Figli
Roero V. Mombeltramo Riserva 2012 Malvirà
Ruchè di Castagnole Monferrato La Tradizione 2015 Montalbera

Di questo elenco vi dirò i vini che mi fanno piacere leggere qui; degustati, bevuti e che mi piacciono tanto:  

Barbaresco Angelo 2013 Albino Rocca, il primo non può essere che lui, un vino degustato varie volte, un vino fantastico adesso e chissà per quanto tempo ancora. Barbaresco Rabajà 2012 Bruno Rocca, un classico tra i Barbareschi, non tradisce mai. Barolo Bricco Boschis 2012 Cavallotto Tenuta Bricco Boschis, lui si conferma tra i miei Baroli preferiti. Barolo Bricco delle Viole 2012 G. D. Vajra, degustato un paio di volte, entrambe le volte, ne sono uscito estasiato. Barolo Bussia 90 Dì Riserva 2010 Giacomo Fenocchio, questo penso di non averlo mai bevuto, ma dal momento che i suoi Baroli mi piacciono tanto sarà uno dei primi che degusterò. Barolo Ginestra Riserva 2008 Paolo Conterno, come perdersi un capolavoro così. Barolo Lazzarito Riserva 2010 Ettore Germano, un vino che adoro e mi fa piacere che ci sia. Barolo Sorì Ginestra 2012 Conterno Fantino, era buono il 2010, era buono il 2011, è buonissimo questo. Barolo Sottocastello di Novello 2011 Ca’ Viola, un gran Barolo davvero. Boca 2011 Le Piane, il Boca che se non ci fosse bisognerebbe inventarlo. Gavi del Comune di Gavi Minaia 2015 Nicola Bergaglio, quanta è buono questo Gavi presente per il secondo anno. Moscato d’Asti Canelli Sant’Ilario 2015 Ca’ d’Gal, spettacolare averti qui, uno spumante che ha chiusura dei pasti è più buono di qualsiasi distillato “te rimette ar monno”. In conclusione una grande elenco per una regione fantastica.

Pasquale Pace

Il Gourmet Errante, è ciò che faccio da sempre per passione. Ho avuto l'opportunità di degustare tanti vini e prodotti e di passare bellissimi momenti di confronto, discussione e allegria con produttori e artigiani di tutta Italia. Ho vissuto l’evoluzione di molte aziende e nel corso degli anni la curiosità, la ricerca e le scoperte mi hanno portato a disegnare una mappa di emozioni, fatta di persone e storie, che ho sempre cercato di comunicare e promuovere.
Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi