Slow Wine 2021: I TOP WINES regione per regione, con un mio piccolo commento vino per vino, un consiglio per i curatori della guida e i miei vini preferiti, uno per regione

0

Slow Wine Guida 2021
Slow Food Editore
www.slowfood.it/slowine/
 www.ilgourmeterrante.it
www.codivin.com
www.cantinaconforme.it
www.vinointorno.it

Ecco l’elenco regione per regione di tutti i vini premiati dalla Guida Slow Wine per l’anno 2021.
In ogni vino c’è un mio piccolo commento. A seguire i miei migliori, uno per regione.

Valle D’Aosta: Valle d’Aosta Petite Arvine Vigna Rovettaz 2019, Grosjean Vins

Piemonte: Barolo Villero 2016, Giacomo Fenocchio 

Liguria: Rossese di Dolceacqua Curli 2018, Maccario Dringenberg  

Lombardia: Franciacorta Dosaggio Zero 2015, Andrea Arici Colline della Stella 

Veneto: Amarone della Valpolicella Cl. Stropa 2012, Monte Dall’Ora 

Friuli Venezia Giulia: Ribolla Gialla 2010, Damijan Podversic 

Trentino: Trento Dosaggio Zero Ris. 2014, Letrari 

Alto Adige: A.A. Sauvignon Praesulis 2019, Gumphof – Markus Prackwieser

Emilia Romagna: Romagna Sangiovese Brisighella Corallo Rosso 2018, Gallegati

Toscana: Brunello di Montalcino Diecianni Ris. 2010, Le Chiuse

Marche: Arshura 2017, Valter Mattoni 

Umbria: Montefalco Sagrantino Pagliaro 2011, Paolo Bea

Lazio: Olevano Romano Sup. Silene 2018, Damiano Ciolli 

Abruzzo: Anima Errante 2019, Di Cato Mariapaola 

Molise: Tintilia del Molise Macchiarossa 2016, Claudio Cipressi

Campania: Fiano di Avellino Tognano 2017, Rocca del Principe

Puglia: Old Vines 2017, Morella

Basilicata: Aglianico del Vulture Etichetta Bianca 2017, Musto Carmelitano 

Calabria: Cirò Rosso Cl. Sup. Aris 2017, Sergio Arcuri 

Sicilia: Faro 2017, Bonavita 

Sardegna: Vernaccia di Oristano Antico Gregori 1976, Contini

Quest’anno purtroppo non c’è stata la degustazione di Montecatini Terme, mi è mancata tantissimo. Ogni anno è una delle giornate più belle da vivere.
Quest’anno le chiocciole non ci sono state e mi dispiace. Ma purtroppo è successo quello che è successo, vi dico bravi che siete riusciti lo stesso a fare la guida.
Ma l’anno prossimo fatelo, quello che vi sto dicendo.
Siete l’unica guida che si potrebbe permettere di aggiungere evidenziandole le rese per ettaro per ogni vino. Ve lo ripeto fatelo, almeno per le aziende che conquisteranno la chiocciola. E’ un passo che si deve fare per dare ancor più merito a chi lavora bene. Dopo di questo inizierò con mettere le riconoscenze che avete dato regione per regione con un mio piccolo commento vino per vino se lo conosco.

Per ogni regione italiana abbiamo redatto una lista di quelli che abbiamo denominato TOP WINES, ovvero il meglio della produzione, assaggiata durante le nostre degustazioni, espressa da quei territori.

All’interno della lista TOP WINES troverete anche l’indicazione dei VINI SLOW – ovvero quelli che, oltre ad avere una qualità organolettica eccellente, riescono a condensare nel bicchiere caratteri legati a territorio, storia e ambiente – e dei VINI QUOTIDIANI, ovvero quelle etichette che si possono acquistare in enoteca ad un prezzo massimo di 12 euro, nonché altri vini di altissima qualità che non rientrano in queste due ultime categorie ma che ci sembrava opportuno segnalare.

Abbiamo abolito, infine, la definizione di GRANDE VINO che, come recitavano le guide passate, era attribuita a quelle “bottiglie eccellenti sotto il profilo organolettico”.

Ecco l’elenco:

Piemonte

Valle D’Aosta e Liguria

Lombardia

Trentino e Alto Adige

Veneto

Friuli Venezia Giulia

Emilia Romagna

Toscana

Marche

Umbria e Lazio

Abruzzo e Molise

Campania

Puglia

Basilicata e Calabria

Sicilia

Sardegna

L’edizione 2021 della guida Slow Wine è pronta, dal 14 ottobre sarà in libreria! Il 16 Ottobre non c’era, ma adesso è a casa mia.

Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi