Slow Wine 2021: I TOP WINES della Sicilia, con un mio piccolo commento vino per vino e un consiglio

0

Slow Wine Guida 2021 Sicilia
Slow Food Editore
www.slowfood.it/slowine/
 www.ilgourmeterrante.it
www.codivin.com
www.cantinaconforme.it
www.vinointorno.it

Quest’anno purtroppo non c’è stata la degustazione di Montecatini Terme, mi è mancata tantissimo. Ogni anno è una delle giornate più belle da vivere.

Prima di iniziare a commentare vino per vino i vostri premiati voglio dirvi una cosa.
Quest’anno le chiocciole non ci sono state e mi dispiace. Ma purtroppo è successo quello che è successo, vi dico bravi che siete riusciti lo stesso a fare la guida.
Ma l’anno prossimo fatelo, quello che vi sto dicendo.
Siete l’unica guida che si potrebbe permettere di aggiungere evidenziandole le rese per ettaro per ogni vino. Ve lo ripeto fatelo, almeno per le aziende che conquisteranno la chiocciola. E’ un passo che si deve fare per dare ancor più merito a chi lavora bene. Dopo di questo inizierò con mettere le riconoscenze che avete dato regione per regione con un mio piccolo commento vino per vino se lo conosco.

Come anticipato nel post di venerdì scorso (leggilo per intero cliccando qui) in Slow Wine 2021 ci sono dei cambiamenti sostanziali nella scheda di descrizione dei vini e nei criteri di selezione delle migliori etichette da segnalare al pubblico.

Per ogni regione italiana abbiamo redatto una lista di quelli che abbiamo denominato TOP WINES, ovvero il meglio della produzione, assaggiata durante le nostre degustazioni, espressa da quei territori.

All’interno della lista TOP WINES troverete anche l’indicazione dei VINI SLOW – ovvero quelli che, oltre ad avere una qualità organolettica eccellente, riescono a condensare nel bicchiere caratteri legati a territorio, storia e ambiente – e dei VINI QUOTIDIANI, ovvero quelle etichette che si possono acquistare in enoteca ad un prezzo massimo di 12 euro, nonché altri vini di altissima qualità che non rientrano in queste due ultime categorie ma che ci sembrava opportuno segnalare.

Abbiamo abolito, infine, la definizione di GRANDE VINO che, come recitavano le guide passate, era attribuita a quelle “bottiglie eccellenti sotto il profilo organolettico”.

Tutti gli appassionati di vino, intenditori e slowiners hanno la possibilità di acquistare una “mistery box” con all’interno 6 bottiglie delle cantine premiate da Slow Wine 2021 + una copia della nostra guida.

Per saperne di più e approfittare di questa occasione clicca qui.

Qui di seguito la lista (in ordine alfabetico) dei 42 TOP WINES della Sicilia!

 

 

Arcifà 2019, CVA Canicattì    VINO QUOTIDIANO (unazienda che fa vini molto buoni)
BB 2017, Arianna Occhipinti    VINO SLOW (lei non sbaglia più un colpo)
Bianco 2019, Elios    VINO SLOW (non lo conosco)
Bianco Don Carmelo 2019, Virgona    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
Bianco Pomice 2019, Tenuta di Castellaro    VINO SLOW (mi piace tantissimo)
Carjcanti 2017, Gulfi    VINO SLOW (azienda che merita molta fiducia)
Catarratto 2019, Barraco    VINO SLOW (il Cataratto più buono che ci sia? Se non è questo, allora quale è)
Catarratto 2018, Bosco Falconeria    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
Catarratto 2019, Sergio Drago    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
Cimento di Perricone 2018, Centopassi    VINO QUOTIDIANO (mi aspetto di più da loro)
Coccinella 2019, Aldo Viola    VINO SLOW (non lo conosco)
Etna Bianco Ante 2018, I Custodi delle Vigne dell’Etna    VINO SLOW  (unannata che si farà ricordare)
Etna Bianco Contrada Blandano 2016, Terra Costantino    VINO SLOW (non lo conosco)
Etna Bianco Sup. 2018, Tenuta delle Terre Nere    VINO SLOW (non bastavano ottimi vini rossi, questo è un ottimo vino bianco)
Etna Bianco Sup. Aurora 2019, I Vigneri    VINO SLOW (questannata non lho degustata)
Etna Bianco Sup. Pietramarina 2016, Benanti  (quest’annata mi torna a far dire che si berranno ancora ottimi Pietramarina)
Etna Rosso 2018, Irene Badalà    VINO SLOW (non lo conosco)
Etna Rosso Allegracore 2018, Fattorie Romeo del Castello    VINO SLOW (loro sono bravi)
Etna Rosso Arcuria 2018, Calcagno    VINO SLOW (non lo conosco)
Etna Rosso Contrada Pianodario 2017, Tasca d’Almerita (non lo conosco)
Etna Rosso Passorosso 2018, Passopisciaro (davvero un ottimo vino da Passopisciario… come sempre d’altronde)
Etna Rosso San Lorenzo 2018, Girolamo Russo    VINO SLOW (vino che adoro)
Faro 2017, Bonavita    VINO SLOW (bello e buono vedere il Faro di Bonavita qui)
Fontana dei Grilli 2018, Funaro    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
Frappato 2019, Cos    VINO SLOW (sempre vini interessanti)
Frappato 2018, Manenti    VINO SLOW (sarei felice di risentirlo)
Grand Cru 2018, Tenuta Rapitalà (non lo conosco)
Infatata 2019, Antonino Caravaglio    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
Menfi Ciàtu 2017, Cantine Barbera    VINO SLOW (ormai è qualcosa in più della qualità siciliana)
Passito di Pantelleria 2014, Ferrandes    VINO SLOW (il vino dolce da me messo spesso tra i miei migliori vini dolci dellanno)
Passito di Pantelleria Bukkuram Padre della Vigna 2014, Marco De Bartoli    VINO SLOW (mi piace, intrigante come sempre)
Perricone Berlinghieri 2018, Di Legami    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
Pietra Gialla Diciotto 2019, La Chiusa    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
Porta del Vento 2019, Porta del Vento    VINO SLOW (questannata non lho degustata)
Sicilia Catarratto Bianco d’Altura 2019, Tenute Lombardo    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
Sicilia Catarratto Midor 2019, Tenuta Gorghi Tondi    VINO SLOW  (questannata non lho degustata)
Sicilia Chardonnay 2018, Feudo Disisa (non lo conosco)
Sicilia Grillo 2019, Bagliesi    VINO QUOTIDIANO (non lo conosco)
Sicilia Nero d’Avola Kerasos 2018, Valdibella    VINO QUOTIDIANO (intrigante)
Sicilia Nocera 2018, Planeta (una Nocera da assaggiare assolutamente, non è male affatto)
Susucaru Rosato 2019, Frank Cornelissen    VINO SLOW (tutto di loro mi piace)
Valledolmo Contea di Sclafani Sicilia Shiarà 2018, Castellucci Miano    VINO SLOW (vini sempre interessanti)

L’edizione 2021 della guida Slow Wine è pronta, dal 14 ottobre sarà in libreria! Il 16 Ottobre non c’era, ma adesso è a casa mia.

Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi