Slow Wine 2017 – 3 novità – la prima: la Slovenia

0

Slow Wine 2017

Guida ai vini dello Slow Food

www.slowfood.it/slowine/

Da un po’ di giorni vengono annunciate tre sorprese nella guida dello Slow Food – Slow Wine 2017. Oggi ecco la prima. L’inserimento di 32 aziende slovene a confine con il Friuli Venezia Giulia. Perché allargare la guida a queste aziende? Non potrebbe disturbare le vendite ai produttori italiani? I miei perché sono, bene ad allargare, conoscere altre aziende, altri territori non fa mai male. Comprare i vini sloveni? Ma si, da sempre alcune di queste aziende stanno nella mia cantina, aziende che davvero producono buone cose. Poi sta al consumatore scegliere. Mi piace questo inserimento. Mi piace questo elenco, come mi piacevano le bellissime degustazioni che si facevano a Roma, Slovenia con amore di Andreja Lajh, chissà che non si riprenda una buonissima tradizione. Questo elenco sarà un motivo in più per venire a Montecatini, peccato un giorno solo, due giorni avrebbe portato a due giorni fantastici, non solo a uno come sarà.

Queste le 32 aziende slovene che diventano parte integrante della sezione Collio-Brda, Isonzo, Vipavska Dolina e Carso-Kras, all’interno della regione Friuli Venezia Giulia (comune e nome azienda).

Ajdovščina – Ferjančič

Ajdovščina – Guerila

Ajdovščina – Štokeli

Ajdovščina – Svetlik

Brda – Borut Blažič

Brda – Brandulin

Brda – Dubuje

Brda – Jakončič

Brda – Kabaj

Brda – Kristian Keber

Brda – Klinec

Brda – Movia

Brda – Nando

Brda – Emeran Reya

Brda – Ronk

Brda – Ščurek

Brda – Marian Simčič

Brda – Valter Sirk

Brda – Kmetija Štekar

Kojsko – Kmetija Hedele

Kamen – Čotar

Kamen – Marko Fon

Nova Gorica – Batič

Nova Gorica – JNK

Nova Gorica – Slavček

Osp – Klabjan

Sežana – Pietra, Marko Tavcar

Sežana – Renčel

Sežana – Stemberger

Vipava – Burja

Vipava – Žorž

Volčja Draga – Mlecnik

 

I RICONOSCIMENTI:

Chiocciola all’azienda:

Guerila

Klinec

Marko Fon

Burja

 

Bottiglia all’azienda:

Borut Blažič

Brandulin

Jakončič

Movia

Marian Simčič

 

Moneta all’azienda:

Stemberger

 

Vini Slow:

Brda 2013, Kristian Keber

Brda Malvazija 2011, Klinec

Brda Sivi Pinot 2012, Kabaj

Malvazija Selezione 2014, Marko Fon

Vipavska Dolina Burja Bela 2015, Burja

Vipavska Dolina Rebula 2010, Guerila

Vipavska Dolina Rebula Res. 2013, Slavček

 

Grandi Vini:

Brda Carolina Red 2011, Jakončič

Brda Malvazija 2014, Brandulin

Brda Ribolla Opoka 2011, Marian Simčič

Brda Sauvignon 2009, Borut Blažič

Veliko Belo 2009, Movia

 

Vino Quotidiano:

Malvazija 2014, Stemberger

Tutte le aziende – e i vini – riportati qui sopra, che hanno ricevuto un riconoscimento, saranno disponibili per l’assaggio durante la grande presentazione di Slow Wine 2017, prevista per sabato 15 ottobre a Montecatini Terme. Io ci sarò.  

 

 

Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi