Proclamati ieri a Milano i nomi dei 25 vincitori di The WineHunter Award Platinum della categoria Wines e i 10 della categoria Old Vintage Collection Ante 2011

0

Merano WineFestival 2019
08 – 12 Novembre 2019
Merano (Bz)
www.meranowinefestival.com
www.ilgourmeterrante.it

www.vinointorno.it
www.codivin.com
www.cantinaconforme.it

A un mese esatto dal Merano WineFestival 2019 ecco come ogni anno i migliori vini per il The WineHunter Award quei vini che si fregeranno della placca color platino durante le degustazioni del Merano Wine Festival.
25 vini Platinum per la categoria wines e 10
della categoria Old Vintage Collection Ante 2011. La maggior parte dei vini li conosco e li andrò a degustare, altri no e li andrò a conoscere. Ecco a seguire il comunicato stampa del Merano WineFestival:

Proclamati ieri a Milano i nomi dei 25 vincitori di The WineHunter Award Platinum della categoria Wines e i 10 della categoria Old Vintage Collection Ante 2011.  

In occasione dell’apertura della Milano Wine Week il WineHunter Helmuth Köcher ha premiato con il più alto riconoscimento della sua guida The WineHunter Award le migliori eccellenze nella categoria vini. E nei giorni 11 e 12 ottobre, durante l’evento milanese del vino, a Palazzo Bovara si svolge l’Anteprima MWF Milano.

 

 
Ieri il WineHunter Helmuth Köcher ha assegnato il suo massimo riconoscimento, The WineHunter Award Platinum, ai vincitori della categoria Wine e a quelli della categoria Old Vintage Collection Ante 2011. E per farlo ha scelto Milano e l’apertura della Milano Wine Week, alla Terrazza Belvedere del Palazzo della Regione Lombardia. Sempre a Milano, l’11 e 12 ottobre, si svolge l’evento Anteprima MWF Milano che per la prima volta porta nel capoluogo lombardo una preview della 28^ edizione di Merano WineFestival, in programma dall’8 al 12 novembre. E proprio in occasione dell’evento meranese saranno premiati anche i vincitori di The WineHunter Award Platinum per la categoria Food Spirits Beer nella speciale location del vigilius mountain resort, domenica 10 novembre. Durante l’anteprima milanese che si svolge nella raffinata location di Palazzo Bovara, una selezione di produttori presenti a Merano WineFestival presentano le loro eccellenze enologiche già premiate dalla guida The WineHunter Award con i riconoscimenti Rosso e Gold. L’anteprima inoltre ospita la conferenza stampa nazionale di Merano WineFestival, in programma l’11 ottobre alle 14.00 e riservata ai media accreditati. A seguire si apre l’evento, che per due giorni si apre a clienti B2B, operatori del settore e stampa, oltre che ai clienti B2C e ai privati.

 

Clicca qua per scaricare il catalogo The WineHunter Award PLATINUM

 
 
Ecco l’elenco completo dei premiati con The WineHunter Award Platinum:

CATEGORIA WINE

Alto Adige – Südtirol:
Kellerei St. Michael Eppan 2016 The Wine Collection Sauvignon Alto Adige – Südtirol DOC (da andare a degustare) 

Kellerei Tramin 2016 Terminum Vendemmia Tardiva Gewürztraminer Alto Adige – Südtirol DOC (mi piace da sempre)

Schreckbichl – Colterenzio 2015 Lr Alto Adige – Südtirol DOC (non lo conosco)

Tenuta Alois Lageder 2016 Cason Bianco Viognier – Petit Manseng Vigneti delle Dolomiti IGT (mi piace) 

Basilicata:
Elena Fucci 2017 Titolo Aglianico Del Vulture DOC (un ottimo Titolo) 

Paternoster 2015 Rotondo Aglianico Del Vulture DOC (sicuramente ne capirete più di me) 


Campania:
Galardi 2017 Terra Di Lavoro Campania Rosso IGT (sicuramente ne capirete più di me) 


Friuli Venezia Giulia:
Alessio Komjamc e Figli 2018 Collio Pinot Bianco DOC (non lo conosco e lo cercherò) 


Lombardia:
Nino Negri 2016 Sfursat 5 Stelle Sforzato Di Valtellina DOCG (un’ottima annata per il 5 Stelle) 

Piemonte:
Braida 2016 Bricco Dell’Uccellone Barbera D’Asti DOCG (sicuramente ne capirete più di me) 

Fenocchio Giacomo 2013 90 Barolo Bussia Riserva DOCG (ADOROOOOOO) 

Parusso Armando 2015 Barolo Bussia DOCG (da degustare) 

Pio Cesare 2015 Barbaresco DOCG (sicuramente ne capirete più di me) 

Rocche Dei Manzoni 2014 Vigna Cappella di S. Stefano Barolo Perno DOCG (da degustare) 

Sicilia:
Passopisciaro 2017 Franchetti Terre Siciliane Rosso IGP (mi piace ASSAI) 

Toscana: 
Castello di Ama 2016 L’Apparita Toscana IGT (sicuramente ne capirete più di me) 

Duemani 2016 Suisassi Costa Toscana IGP (BUONISSIMOOOOO) 

Il Marroneto 2013 Madonna Delle Grazie Brunello Di Montalcino Riserva DOCG (un vino fuori da ogni schema, un capolavoro) 

Le Macchiole 2016 Messorio Toscana IGT (dal primo assaggio ho detto che ottimo merlot) 

Montevertine 2016 Le Pergole Torte Toscana Rosso IGT (per me? Un vino che dovrebbe costare dai 350 euro in su, è troppo grande, è troppo buono, è troppo fantastico) 

Ornellaia 2016 Ornellaia Bolgheri Rosso Superiore DOC (una grande edizione dell’Ornellaia) 

Tenuta Biserno 2016 Biserno Toscana Rosso IGT (mi è sfuggito) 

Vecchie Terre Di Montefili 2015 Anfiteatro Toscana IGT (non mi dispiace) 

Trentino:
Pojer e Sandri 2016 Merlino VDT (un giollinno che luccica tanto) 

Veneto:
Carlo Ferragù 2014 Amarone Della Valpolicella DOCG (lui è proprio forte) 

CATEGORIA OLD VINTAGE COLLECTION ANTE 2011

Campania:
Fontanavecchia
2008 Libero Falanghina del Sannio Taburno DOC (da degustare)  

Lombardia: 
Cà Del Bosco 2010 Annamaria Clementi Rosé Franciacorta Riserva DOCG (lo dico da sempre: se avessi i soldi, ogni anno ne comprerei un cartone) 

Piemonte:
La Scolca 2007 Soldati La Scolca D’Antan Blanc De Blancs Cortese di Gavi VSQ (mi piace tanto da sempre) 

Trentino:
Ferrari 2010 Ferrari Perlé Bianco Trento Riserva DOC (OTTIMOOOO Questo 2010)  

Maso Martis 2009 Madame Martis Trento Riserva DOC (UN CAPOLAVORO DELLA SPUMANTISTICA MONDIALE) 

Sardegna:
Silvio Carta 1968 Vernaccia Di Oristano Riserva DOC (da cercare per godere) 

Tenute Olbios 2007 In Vino Veritas Vermentino di Sardegna DOC (non lo conosco, da cercare assolutamente) 

Veneto:
Ernesto Ruffo 2009 Amarone Della Valpolicella DOC (il primo di tre amori da andare a degustare) 

Garbole 2010 Hatteso Amarone Della Valpolicella Riserva DOCG (il secondo di tre amori da andare a degustare) 

Gerardo Cesari 2010 Bosan Amarone Della Valpolicella Classico Riserva DOCG (il terzo di tre amori da andare a degustare) 

CATEGORIA CULINARIA – Food Spirits Beer

FOOD

Abruzzo:
Elite Tartufi Miele Biologico di Acacia al Tartufo Bianco Pregiato Scagliato

Campania:
Adolfo Grimaldi Gioia Crema Spalmabile alla Nocciola Tonda di Giffoni

Emilia – Romagna:
Acetaia Sereni Mioaceto Sigillo Oro 25 Anni

Antica Corte Pallavicina di Terre Verdi Culatello di Zibello DOP

Upstream Italiana Upstream Gold Edition

Lazio:
Tenuta Il Radichino Toma Reale

Liguria:
Frantoio di Sant’Agata D’Oneglia di Mela Olio EVO Oro Taggiasco Cru di Montagna

Marche:
Regina Dei Sibillini Spaghetti Lunghi Senatore Cappelli

Si.gi. Confettura Di Morici

Toscana:
Salumificio Patrone Lombè Lombata al Vino Rosè


SPIRITS

Alto Adige – Südtirol:
Roner Distillerie Grappa Gewürztraminer Riserva

Friuli Venezia Giulia:
Nonino Distillatori Nonino Gingerspirit

Piemonte:
Bosso La Rionda – Grappa di Barbera Invecchiata

Distilleria Sibona Grappa di Arneis

Mazzetti D’Altavilla Riserva Segni


BEER

Piemonte:
Selezione Baladin Xyauyu’ Kioke

Ufficio Stampa & PR:

smstudiosrl

Stefania Mafalda M +39 345 58 10 157 press@meranowinefestival.com

Federica Da Col federica.dacol@smstudiopress.it M +39 324 89 40 641

 

Pasquale Pace

Il Gourmet Errante, è ciò che faccio da sempre per passione. Ho avuto l'opportunità di degustare tanti vini e prodotti e di passare bellissimi momenti di confronto, discussione e allegria con produttori e artigiani di tutta Italia. Ho vissuto l’evoluzione di molte aziende e nel corso degli anni la curiosità, la ricerca e le scoperte mi hanno portato a disegnare una mappa di emozioni, fatta di persone e storie, che ho sempre cercato di comunicare e promuovere.
Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi