Migrante al Ristorante Luna Rossa a Roma

0

Ristorante Luna Rossa

Via Giuseppe Sirtori, 64/66

00149 Roma

Tel. 06 83767078

Az. Agricola Migrante

C/da Formale S.n.c.

00035 Olevano Romano (Rm)

www.migrante.it

Il Ristorante incontra il Cesanese di Migrante con Lorenzo Fanfarillo Migrante. La serata è organizzata da Alessandro D’Armini. Una serata con degustazione organizzata un po’ per scommessa, cominciando dall’abbinamento dei vini. Il ristorante Luna Rossa infatti è specialista in pesce (cucina anche carne), l’azienda di stasera è Migrante che produce Cesanese di Olevano Romano e quindi vini rossi. Gli abbinamenti sono riusciti anche se con qualche spigolatura. Si inizia con gli antipasti: Olive ascolane (buone davvero), un buon tortino di alici e zucchine, una bella idea è stata la panzanella di cozze. I tre antipasti sono stati abbinati con il Terre Olibani 2007 che sta tenendo gli anni in maniera egregia. I primi piatti sono stati due: i gnocchi ai frutti di mare che, con l’aggiunta del pecorino, è stato buono. Così come i mezzi paccheri con il guanciale e gamberi. Il vino è stato il Consilium 2010, il mio preferito, viene da un’annata molto buona a Olevano e mi è piaciuto. Il secondo sono stati degli involtini di cernia e bacon, su crema di asparagi. Il Sigillum 2008 (che fa legno), in questo caso, è stato l’abbinamento più estremo e si sentiva un netto distacco tra il piatto ed il vino. Dopo le presentazioni dell’azienda e dei vini, con la spiegazione di ognuno, raccontando i terreni,i modi di lavorazione e gli aneddoti, si è passato al dolce, una zuppa inglese al limoncello e frutti di bosco. Il vino è stato una vendemmia tardiva. Le foto delle vigne spogliate dalle foglie con l’uva in appassimento, ha affascinato i presenti e così anche l’abbinamento è stato considerato positivo. Tra strette di mano, complimenti e sorrisi si è conclusa una bella e buona serata al ristorante Luna Rossa. Non lo conoscevo, l’entusiasmo del titolare Giancarlo mi fa consigliare il posto per una serata tranquilla e beata. Mi ha detto che il suo locale è a disposizione per degustazioni e già adesso organizza serate a tema con birre artigianali Lorenzo Fanfarillo proprietario dell’Az. Migrante di entusiasmo ne ha da vendere, così come Alessandro D’Armini che ha organizzato questa serata.

Pasquale Pace

Il Gourmet Errante, è ciò che faccio da sempre per passione. Ho avuto l'opportunità di degustare tanti vini e prodotti e di passare bellissimi momenti di confronto, discussione e allegria con produttori e artigiani di tutta Italia. Ho vissuto l’evoluzione di molte aziende e nel corso degli anni la curiosità, la ricerca e le scoperte mi hanno portato a disegnare una mappa di emozioni, fatta di persone e storie, che ho sempre cercato di comunicare e promuovere.
Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi