Le 193 Chiocciole della Guida Slow Wine 2017

0

Slow Wine 2017

Guida ai vini dello Slow Food

www.slowfood.it/slowine/

Sono tre volte che leggo questo elenco, lo ammetto mi sta emozionando.  Dall’Abruzzo al Veneto sono le aziende di cui mi piacciono i vini, mi piace il modo di cui lo producono. Con piacere vedo tre nuove entrate; Villa Papiano, Ciro Picariello e Severino Garofano. A metà vedo la mia regione, non penso che solo tre aziende meritino la chiocciola, perché ci sono altre aziende che in vigna non usano diserbo chimico, nei trattamenti solo zolfo e rame, in cantina lieviti indigeni. Speriamo nell’anno prossimo, l’importante che si seguiti a lavorare bene. Ricordate la terza sorpresa i ieri? Diceva niente più chiocciole a chi diserba chimicamente (http://www.ilgourmeterrante.it/sito/slow-wine-2017-3-novita-la-seconda-la-terza/) io a questa cosa ci tengo molto, per questo dico che rispetto allo scorso anno ci sono ancora 6 aziende, per quest’anno spero che non li abbiano usati, che fino all’anno scorso usavano diserbi chimici. Ritornando all’elenco debbo dire che mi piace assai. A Montecatini sarà davvero una tra le più belle e grandi degustazioni dell’anno. Nei post dei giorni precedenti sulla guida dello Slow Wine, mi sono dimenticato una cosa, una speranza, forse un sogno, spero davvero che le aziende quest’anno siano in ordine alfabetico. 

 

Abruzzo e Molise

Cataldi Madonna

Cirelli

Emidio Pepe

Praesidium

Torre dei Beati

Valentini

Valle Reale

 

Alto Adige

Alois Lageder

Cantina Terlano

Kuenhof – Peter Pliger

Manincor

Nusserhof – Heinrich Mayr

Pranzegg – Martin Gojer

Unterortl – Castel Juval

 

Basilicata

Cantine del Notaio

Musto Carmelitano

 

Calabria

‘A Vita

Sergio Arcuri

 

Campania

Antonio Caggiano

Ciro Picariello

Colli di Lapio

Contrada Salandra

Contrade di Taurasi

Fontanavecchia

Luigi Tecce

Maffini

San Giovanni

Tenuta San Francesco

 

Emilia-Romagna       

Camillo Donati

Gradizzolo – Ognibene

Paolo Francesconi

Vigne dei Boschi

Villa Papiano

Villa Venti

Vittorio Graziano

 

Friuli Venezia Giulia

Borgo San Daniele

Damijan Podversic

Edi Keber

Gravner

I Clivi

La Castellada

Le Due Terre

Meroi

Miani

Ronco del Gnemiz

Ronco Severo

Simon di Brazzan

Skerk

Skerlj

Vignai da Duline

Zidarich

 

Slovenia

Burja

Guerila

Klinec

Marko Fon

 

Lazio

Casale della Ioria

Marco Carpineti

Sergio Mottura

 

Liguria

Cascina delle Terre Rosse

Maria Donata Bianchi

Santa Caterina

Walter De Battè

 

Lombardia

Agnes

Andrea Picchioni

Ar.Pe.Pe.

Barone Pizzini

Calatroni

Cavalleri

Dirupi

La Costa

Togni Rebaioli

 

Marche

Andrea Felici

Aurora

Bucci

Collestefano

Fattoria San Lorenzo

La Staffa

Le Caniette

Pievalta

 

Piemonte

Alessandria Fratelli

Anna Maria Abbona

Antichi Vigneti di Cantalupo

Brovia

Ca’ del Baio

Carussin

Cascina Ca’ Rossa

Cascina Corte

Cavallotto Fratelli

Conterno Fantino

Dacapo

Pira & Figli – Chiara Boschis

Elio Altare

Elio Grasso

Elvio Cogno

Fiorenzo Nada

G.D. Vajra

Giacomo Brezza & Figli

Giuseppe Rinaldi

Iuli

Le Piane

Luigi Spertino

Mossio Fratelli

Pecchenino

Piero Busso

Roagna – I Paglieri

San Fereolo

Serafino Rivella

Sottimano

Vigneti Massa

 

Puglia

Attanasio

d’Araprì

Giancarlo Ceci

Gianfranco Fino

Morella

Paolo Petrilli

Polvanera

Severino Garofano Vigneti e Cantine

Vallone

 

Sardegna

Giovanni Montisci

Giuseppe Sedilesu

 

Sicilia

Arianna Occhipinti

Barraco

Castellucci Miano

Cos

Ferrandes

Frank Cornelissen

Girolamo Russo

Graci

I Vigneri

Marco De Bartoli

Tenuta delle Terre Nere

Valdibella

 

Toscana

Antonio Camillo

Badia a Coltibuono

Baricci

Boscarelli

Caiarossa

Caparsa

Castello dei Rampolla

Corzano e Paterno

Fabbrica di San Martino

Fattoi

Fattoria di Bacchereto Terre a Mano

Fattoria Selvapiana

Fontodi

Frascole

I Luoghi

I Mandorli

Il Paradiso di Manfredi

Isole e Olena

Le Chiuse

Le Cinciole

Montenidoli

Monteraponi

Montevertine

Podere Concori

Poderi Sanguineto I e II

Riecine

Salustri

Stefano Amerighi

Tenuta di Valgiano

Val delle Corti

 

Trentino

Eugenio Rosi

Foradori

Francesco Poli

Maso Furli

Pojer & Sandri

Redondel

Vignaiolo Fanti

 

Umbria

Adanti

Antonelli San Marco

Barberani – Vallesanta

Fattoria Colleallodole

Palazzone

Paolo Bea

Tabarrini

 

Valle d’Aosta

La Vrille

Les Granges

 

Veneto

Bele Casel

Ca’ dei Zago

Casa Coste Piane

Corte Sant’Alda

Il Filò Delle Vigne

La Biancara

Le Fraghe

Leonildo Pieropan

Monte dall’Ora

Monte dei Ragni

Monte Santoccio – Nicola Ferrari

Prà

Silvano Follador

Sorelle Bronca

Vigneto Due Santi

Davvero una gran bella e buona lista, tutta da bere, da gustare.

 

 

 

Pasquale Pace

Il Gourmet Errante, è ciò che faccio da sempre per passione. Ho avuto l'opportunità di degustare tanti vini e prodotti e di passare bellissimi momenti di confronto, discussione e allegria con produttori e artigiani di tutta Italia. Ho vissuto l’evoluzione di molte aziende e nel corso degli anni la curiosità, la ricerca e le scoperte mi hanno portato a disegnare una mappa di emozioni, fatta di persone e storie, che ho sempre cercato di comunicare e promuovere.
Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi