Guida Vitae 2021 a cura dell’Associazione Italiana Sommelier, i vini premiati per l’Abruzzo e il Molise con un mio piccolo commento vino per vino

0

Associazione Italiana Sommelier
Presentazione Guida Vitae 2021
I vini premiati per l
Abruzzo e il Molise      
Sabato 28 novembre 2020
In diretta streaming dalle 11,00 alle 13,00

www.aisitalia.it
www.ilgourmeterrante.it
www.codivin.com
www.cantinaconforme.it
www.vinointorno.it

Mentre scrivo ripenso alle splendide giornate di Milano degli anni passati e alle due bellissime giornate di Roma dell’anno scorso alla Nuvola di Fuskas.
Sono state le giornate in cui si presentava la guida dell’Associazione Italiana Sommelier, dove c’era la premiazioni delle 4 Viti e poi la fantastica degustazione.
Quest’anno non ci sarà nulla di tutto questo.
Ci sarà una presentazione virtuale per la presentazione della Guida Vitae 2021, sabato 28 novembre 2020. Dalle 11 alle 13 l’Associazione Italiana Sommelier annuncerà i nomi dei ventidue produttori, uno per regione, insigniti del prestigioso Tastevin AIS tutto in diretta streaming.
Queste sono le cifre della nuova guida: Sono 2014 le aziende recensite nell’edizione cartacea di Vitae 2021. 694 vini hanno ricevuto le quattro Viti, il massimo punteggio. 169 quelli premiati per avere espresso un esemplare rapporto qualità – prezzo di vendita, mentre 114 vini possono fregiarsi della freccia di Cupido, il simbolo che identifica gli assaggi capaci di emozionare fin dal primo sorso.”

Io commenterò i vini uno per uno di ogni regione, con molto dispiacere perché mi mancherà tantissimo la degustazione. Continuo con l’Abruzzo e il Molise.

Abruzzo:

ABRUZZO PECORINO SUPERIORE FERZO 2019 – Codice Citra (ne saprete sicuramente più di me)

CERASUOLO D’ABRUZZO PIÈ DELLE VIGNE 2018 – Cataldi Madonna (la canzone diceva: … e brava Giulia. Bravi tutti da Cataldi Madonna)

MONTEPULCIANO D’ABRUZZO 2015 – Valentini (quando le bottiglie stanno bene sono capolavori)

MONTEPULCIANO D’ABRUZZO COLLINE TERAMANE NEROMORO RISERVA 2016 – Fattoria Nicodemi (sentito da poco e con piacere lo leggo in questa lista)

MONTEPULCIANO D’ABRUZZO COLLINE TERAMANE OINOS 2016 – San Lorenzo (non lo conosco)

MONTEPULCIANO D’ABRUZZO COLLINE TERAMANE VIZZARRO 2016 – Barone Cornacchia (dopo la visita ho detto: Quando i pregiudizi spariscono con la qualità. Complimenti a voi)

MONTEPULCIANO D’ABRUZZO DANTE MARRAMIERO 2010 – Marramiero (non lo conosco)

MONTEPULCIANO D’ABRUZZO I VASARI 2017 – Barba (mi è sempre piaciuto)

MONTEPULCIANO D’ABRUZZO MAZZAMURELLO 2017 – Torre dei Beati (buono adesso, aspettarlo sarebbe un grande piacere)

MONTEPULCIANO D’ABRUZZO SPELT RISERVA 2017 – Fattoria La Valentina (non mi è dispiaciuto)

MONTEPULCIANO D’ABRUZZO TERRE DEI VESTINI CHIEDI ALLA POLVERE RISERVA 2016 – Contesa (non lo conosco)

MONTEPULCIANO D’ABRUZZO TERRE DEI VESTINI INFERI 2016 – Marramiero (mi piace assai)

MONTEPULCIANO D’ABRUZZO TRINITÀ RISERVA 2015 – Marchesi De’ Cordano (ha sempre un suo perché)

MONTEPULCIANO D’ABRUZZO VILLA GEMMA RISERVA 2015 – Masciarelli (Vino che mi fa pensare a un grande passato)

PECORINO 417 2019 – Gentile Vini (mi piacciono i loro vini)

TREBBIANO D’ABRUZZO 2016 – Valentini (quando le bottiglie stanno bene sono capolavori)

TREBBIANO D’ABRUZZO 2018 – Amorotti (non lo conosco)

TREBBIANO D’ABRUZZO BIO 2018 – Emidio Pepe (quando le bottiglie stanno bene sono capolavori)

TREBBIANO D’ABRUZZO FOSSO CANCELLI 2018 – Chiara Ciavolich (quest’annata non l’ho bevuta)

TULLUM ROSSO 2016 – Feudo Antico (ne saprete sicuramente più di me)

Molise:

MOLISE ROSSO DON LUIGI RISERVA 2016 – Di Majo Norante (ha sempre un suo perché)

PENTRO 2015 – Campi Valerio (non lo conosco)

TINTILIA DEL MOLISE MACCHIAROSSA 2016 – Claudio Cipressi (la macchia rossa di Claudio Cipressi si espande sempre di più per l’alta qualità)

TINTILIA DEL MOLISE RUTILIA 2017 – Cantine Salvatore (non lo conosco)

Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi