I faccini con 99/100 e l’unico 100/100 della Guida Essenziale ai Vini d’Italia 2018 del DoctorWine

0

DoctorWine
Daniele Cernilli
Guida Essenziale ai Vini d’Italia 2018

Una piccola lista, con grandi vini,  vini che vorrei avere nella mia enoteca personale. Intanto mancano solo due giorni alla degustazione di Milano (http://www.ilgourmeterrante.it/sito/si-avvicina-la-degustazione-la-nuova-guida-del-doctor-wine-milano-1-ottobre-2017/), undici a quella di Londra e 16 a quella di Roma (http://www.ilgourmeterrante.it/sito/le-date-dati-della-nuova-guida-essenziali-ai-vini-ditalia-daniele-cernilli-by-doctorwine/. Beato chi ci potrà essere. 

Di seguito il commento della redazione di DoctorWine e l’elenco dei faccini con 99/100 e 100/100:

Eccoci giunti al vertice della piramide dei faccini 2018 della Guida Essenziale ai Vini d’Italia by DoctorWine, con uno strabiliante 100/100.

Quest’anno abbiamo toccato il cielo con un dito grazie a un vino che è il classico dei classici: il Monfortino 2010, al quale ci siamo dovuti inchinare e dare il massimo dei punteggi possibili: 100/100. Nella lunga storia di questa grande Riserva di Barolo, l’annata 2010 si colloca ai vertici.

Appena un punto sotto, altri quattro vini strepitosi, due piemontesi e due toscani, a sottolineare la grandezza delle due più importanti regioni vinicole italiane.

100

  • Barolo Monfortino Riserva 2010, Giacomo Conterno, Piemonte

99

  • Barbaresco Crichet Pajé 2007, Roagna I Paglieri, Piemonte
  • Barolo Riserva 2010, Borgogno, Piemonte
  • Brunello di Montalcino Vecchie Vigne 2012, Siro Pacenti, Toscana
  • Masseto 2014, Ornellaia, Toscana

Pasquale Pace

Il Gourmet Errante, è ciò che faccio da sempre per passione. Ho avuto l'opportunità di degustare tanti vini e prodotti e di passare bellissimi momenti di confronto, discussione e allegria con produttori e artigiani di tutta Italia. Ho vissuto l’evoluzione di molte aziende e nel corso degli anni la curiosità, la ricerca e le scoperte mi hanno portato a disegnare una mappa di emozioni, fatta di persone e storie, che ho sempre cercato di comunicare e promuovere.
Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi