Domani 13 Settembre 2018 sarà pizza romana day: la festa della pizza romana e io ci sarò…

0

IL 13 SETTEMBRE 2018 SARÀ PIZZA ROMANA DAY:  LA FESTA DELLA PIZZA ROMANA

Domani sarà un giorno bello a Roma, si firmerà il Manifesto per la nuova Pizza Romana, la pizza che ho mangiato nella mia giovinezza, una pizza che quando è buona con due ci resti con la voglia.
Domani io parteciperò alla serata in una delle circa 20 pizzerie che parteciperanno all
evento, sarò alla Gatta Mangiona, anche perché oltre alla , si berrà Cesanese di Olevano Romano e non solo.
Le aziende vinicole sono tre: Riccardi & Reale, Damiano Ciolli, loro arriveranno dal mio paesello, e Occhipinti Andrea da Gradoli in provincia di Viterbo. A cucinare oltre al proprietario della pizzeria Giancarlo Casa, ci sarà il grande Claudio Gargioli del noto, e caro a me, ristorante Armando al Pantheon
so già che sarà una gran bella e buona serata. Sarà una serata degna dellimportanza dellintero evento.  A seguire il comunicato stampa dellevento:

Roma celebra la rinascita della sua pizza con un evento che coinvolgerà 20 pizzerie della capitale e culminerà nella firma di un Manifesto, quello della Nuova Pizza Romana

La Pizza Romana è sempre stata considerata inferiore alla pizza napoletana, consumata distrattamente e non sempre realizzata con gusto e qualità. Finalmente a Roma stiamo assistendo ad una piccola rivoluzione e nelle pizzerie si inizia a fare ricerca su impasti e condimenti. Il Pizza Romana Day nasce per celebrare la Pizza Romana e restituire dignità ad uno stile finora considerato marginale.

LA MATTINA
Si comincia alle 10:30 all’Osteria Di Birra Del Borgo con un dibattito moderato dalla giornalista Eleonora Cozzella di Repubblica Sapori: sul palco tre sostenitori degli stili più amati (napoletana, Enzo Coccia, romana, Lorenza Fumelli e Giancarlo Casa e degustazione, Davide Fiorentini) si contenderanno lo scettro della pizza migliore.

A seguire sarà svelato il Manifesto della Nuova Pizza Romana, articolato in 10 punti e redatto con la volontà di restituire importanza ad uno stile troppo spesso emarginato. Il manifesto sarà firmato da un nutrito gruppo di pizzaioli che vorranno sostenere la rinascita della Pizza Romana. Questa fase del Pizza Romana Day sarà aperta solo a giornalisti e addetti ai lavori, su invito.

LA SERA
A cena, invece, si terrà la festa vera e propria, aperta al pubblico. In 20 pizzerie della Capitale si preparerà solo ed esclusivamente pizza romana. Questo vale sia per i pizzaioli che già interpretano lo stile quotidianamente, sia per quelli che hanno deciso di mettersi in gioco per questa giornata dedicata. In ogni pizzeria, un ambassador del Pizza Romana Day guiderà l’evento, a tutti gli ospiti sarà donato un piccolo gadget e naturalmente una copia del Manifesto della Nuova Pizza Romana. Durante la serata, utilizzando l’hastag #pizzaromanaday,
si dovrà votare la propria pizza preferita su Instagram.

I clienti potranno prenotare ovunque nei locali coinvolti, fino ad esaurimento posti. In menu ci saranno le cinque classiche,
le più famose pizze dello stile romano: Margherita, Napoli, Capricciosa, Funghi, Fiori. Facoltativo e solo per i pizzaioli più temerari: il calzone romano.

Oltre alle pizze classiche, ciascuna pizzeria proporrà le speciali, da un minimo di due a quante la fantasia vorrà suggerire.

L’elenco delle pizzerie non è ancora completo, ma sarà aggiornato costantemente sul sito di Agrodolce, sui social e sull’evento già online su Facebook. A seguire le pizzerie che hanno aderito fino ad ora:

 

 

  1. 180g Pizzeria Romana | via Tor de’ Schiavi, 53
  2. 91 bis | via della Farnesina, 91
  3. Al Grottino | via Orvieto 6
  4. Exquisitaly | piazza di S. Bernardo 99
  5. Frontoni | via Assisi 117
  6. La Gatta Mangiona | via Ozanam 30,32
  7. Gazometro 38 | via del Gazometro 38
  8. Giulietta | pizza dell’Emporio, 28
  9. Magnifica | via Ugo De Caroli 72 d
  10. Moma | via Calpurnio Fiamma 40-44
  11. Osteria di Birra del Borgo | via Silla 26a
  12. Pro loco Pinciano | via Bergamo 18
  13. Sant’Alberto| via del Pigneto 45
  14. Sbanco| via Siria 1
  15. Seu Pizza Illuminati | via Angelo Bargoni 10-18
  16. Spiazzo | via Antonio Pacinotti 83
  17. Pizzeria di Quartiere | Pietralata
  18. Lievito | Via Andrea Doria, 16
  19. Passetto | Piazza di S. Apollinare, 4
  20. Casette di Campagna | Via di Affogalasino, 40

A tenere alta la bandiera del binomio perfetto, quello tra pizza e birra, ci sarà Lisa, la nuova lager di Birra del Borgo, sponsor dell’evento. Anche le Farine dei Molini Pivetti hanno deciso di sostenere l’evento a marchio Agrodoce, organizzato in collaborazione con Repubblica Sapori e Greenstyle.it

Per qualsiasi richiesta relativa all’evento, scrivere a info@pizzaromanaday.it

Pasquale Pace

Pasquale Pace

Il Gourmet Errante, è ciò che faccio da sempre per passione. Ho avuto l'opportunità di degustare tanti vini e prodotti e di passare bellissimi momenti di confronto, discussione e allegria con produttori e artigiani di tutta Italia. Ho vissuto l’evoluzione di molte aziende e nel corso degli anni la curiosità, la ricerca e le scoperte mi hanno portato a disegnare una mappa di emozioni, fatta di persone e storie, che ho sempre cercato di comunicare e promuovere.
Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi