Brunello di Montalcino 2015 vs 2014 tutto alla cieca con Vinodabere a Roma

0

Vinodabere
Appunti Brunello 2015 vs 2014
Osteria Poerio
14 Dicembre 2019
Roma
www.vinodabere.it
www.codivin.com
www.ilgourmeterrante.it
www.cantinaconforme.it
www.vinointorno.it

Prima di tutto ringrazio di nuovo il gruppo di Vinodabere per l’invito a partecipare, per il terzo anno consecutivo,  a questa interessante, simpatica e “caciarona” degustazione alla cieca sul Brunello di Montalcino.
Ecco un po’ di numeri: 19 degustatori, 77 Brunelli di cui 42 del 2015 e 35 del 2014, i Brunelli sono stati forniti da 40 aziende. La media della degustazione evidenzia una vittoria, meno netta del previsto, dell’annata 2015 sulla 2014, ecco le medie fornite dal computer di Maurizio Valeriani, la  media relativa al 2014 è 88,00, mentre quella del 2015 risulta essere 88,50.

Se consideriamo i migliori 20 la 2015 invece stravince con 16 vini su 20.

Ecco la classifica dei 20 vini che hanno ricevuto i punteggi più alti per i 19 degustatori:

1 Collemattoni Brunello di Montalcino 2015
2 Mastrojanni Brunello di Montalcino 2015
3 Elia Palazzesi (Collelceto) Brunello di Montalcino 2015
4 Fattoria del Pino Brunello di Montalcino 2014
5 Talenti Brunello di Montalcino 2014
6 Pietroso Brunello di Montalcino 2015
7 Fattoria del Pino Brunello di Montalcino 2015
8 Pian delle Querci Brunello di Montalcino 2014
9 Tornesi Brunello di Montalcino 2015
10 Talenti Brunello di Montalcino 2015
11 Tenuta Buon Tempo Brunello di Montalcino 2015
12 Tiezzi Brunello di Montalcino Vigna Soccorso 2015
13 Tenuta di Sesta Brunello di Montalcino 2015
14 Terre Nere Campigli Vallone Brunello di Montalcino 2015
15 Fattoria dei Barbi Brunello di Montalcino 2015
16 Corte dei Venti Brunello di Montalcino 2015
17 Silvio Nardi Brunello di Montalcino 2015
18 Carpineto Brunello di Montalcino 2014
19 Le Chiuse Brunello di Montalcino 2015
20 Castiglion del Bosco Brunello di Montalcino 2015

Ecco invece i miei migliori assaggi per l’anno 2014 e per il 2015.

Ecco i miei Brunello di Montalcino 2014 con punteggi dal 93 all’88:

Carpineto
Ventolaio
Ridolfi
Fattoria del Pino
Lisini
Tiezzi

Ecco i miei Brunello di Montalcino 2015 con punteggi dal 94 all’87:
La Fornace
Fattoria del Pino
Collemattoni
Argiano
Pietroso
Tiezzi
Terre Nere Campigli Vallone
Elia Palazzesi (Collelceto)
Le Chiuse
Matè
Monaci
Mastrojanni
Tenuta Buon Tempo
Ventolaio
Lisini
Castello Tricerchi
Sassodisole

Concludo nel dire che è stata una degustazione molto interessante, divertente, appagante, piena di momenti belli. Grazie ancora allo staff di Vinodabere, i grazie si allungano allo staff dell’Osteria Poerio e ai due degustatori sommelier Paula Clarke e Ivano Piterà.

Alla fine mi va di dire ai produttori di Montalcino che sarebbe bello che le aziende l’anno prossimo aumentassero, qualcuno mi ha scritto in privato a me, io ho girato a Maurizio Valeriani… quindi non è rimasto che dire e dai.
Sono sempre più convinto che il territorio di Montalcino è molto definito in qualità, qualità eccelsa.

Pasquale Pace

Il Gourmet Errante, è ciò che faccio da sempre per passione. Ho avuto l'opportunità di degustare tanti vini e prodotti e di passare bellissimi momenti di confronto, discussione e allegria con produttori e artigiani di tutta Italia. Ho vissuto l’evoluzione di molte aziende e nel corso degli anni la curiosità, la ricerca e le scoperte mi hanno portato a disegnare una mappa di emozioni, fatta di persone e storie, che ho sempre cercato di comunicare e promuovere.
Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi