Bibenda 2018 20 anni di guida, inizio dalla Valle d’Aosta e dal mitico Piemonte

0

Bibenda FIS
Fondazione Italiana Sommelier
Via Alberto Cadlolo, 101
Roma
www.bibenda.it

In tutto sono 598 io li voglio mettere non tutti insieme, li voglio mettere  a modo mio per scrivere un po’ regione per regione.  Tanti premiati… ma poi loro sanno cosa fare. Io vorrei solo riavere la guida cartacea… quanti appunti ho messo sulle vecchie guide. 

Leggendo il tutto mi viene voglia di pensare a quel vino dell’azienda Les Cretes che non conosco e mi viene da pensare che in Valle d’Aosta ci siano altri vini degni di questa riconoscenza.

Il Piemonte? I vini del Piemonte eccellenti sono tanti, qui ce ne è uno che è anche tra i dieci vini dell’anno per Bibenda che io adoro ed è il Barolo Lazzarito Riserva 2011 di Ettore Germano, ma lui ne fa davvero tanti buoni… infatti c’è  anche il suo Langhe Riesling Hérzu 2015.

Poi tanti Baroli e Barbareschi che conosco… ma tanti che non conosco, felice di ritrovare il Nebbiolo d’Alba Superiore 2014 di Hilberg-Pasquero. Poi ancora Grignolino, Dolcetto, Moscato d’Asti del grande Alessandro Boido di Ca’ D’ Gal, Timorasso… tra cui quello buonissimo della Colombera, Bramaterra… buonissimo quello di Antoniotti, Roero… buono, buono quello Ròche d’Ampsèj Riserva 2013 di Matteo Correggia, Freisa, Gattinara e per finire un Pinot Nero che non conosco e che spero di poter degustare durante la cena del 18 Novembre 2017, cena in cui spero di poter assaggiare il già storico Barolo Monfortino Riserva 2010 di Giacomo Conterno.

I cinque grappoli di Bibenda 2018 i vini dell’eccellenza. Ecco le prime due regioni, la Valle d’Aosta e il Piemonte.  

VALLE D’AOSTA 3 (5 Grappoli)
° Valle d’Aosta Chambave Moscato Passito Prieuré 2015 – La Crotta Di Vegneron
° Vallée d’Aoste Chambave Muscat Flétri 2015 – La Vrille
° Valle d’Aosta Neige d’Or 2015 – Les Crêtes

PIEMONTE 135  (5 Grappoli)
° Grignolino del Monferrato Casalese Bricco del Bosco Vigne Vecchie 2012 – Accornero
° Barbaresco Cichin Riserva 2012 – Ada Nada
° Barolo Neirane 2013 – Agostino Bosco
° Barbaresco Ronchi 2013 – Albino Rocca
° Barolo Rocche dell’Annunziata 2013 – Andrea Oberto
° Roero San Giorgio Riserva 2014 – Angelo Negro
° Dogliani Superiore Maioli 2015 – Anna Maria Abbona
° Ghemme Collis Breclemae 2010 – Antichi Vigneti di Cantalupo
° Bramaterra 2013 – Antoniotti
° Barolo Rocche dell’Annunziata Riserva 2009 – Aurelio Settimo
° Barolo Margheria 2013 – Azelia
° Barolo 2013 – Bartolo Mascarello
° Barolo Riserva 2010 – Borgogno
° Barolo Cannubi 2012 – Borgogno
° Blanc de Noirs Brut Nature Dogma 2013 – Borgo Maragliano
° Barbera d’Asti Bricco dell’Uccellone 2015 – Braida Giacomo Bologna
° Barolo Sarmassa Vigna Bricco Riserva 2011 – Brezza
° Barolo Castellero 2013 – Brezza
° Gavi del Comune di Gavi Vecchia Annata 2009 – Broglia
° Barolo Rocche di Castiglione 2013 – Brovia
° Barolo Badarina Riserva 2011 – Bruna Grimaldi
° Barolo Falletto Vigna Le Rocche Riserva 2011 – Bruno Giacosa
° Barolo Falletto Vigna Le Rocche 2013 – Bruno Giacosa
° Barbaresco Rabajà 2013 – Bruno Rocca Rabajà
° Barbaresco Pora 2013 – Ca’ Del Baio
° Dolcetto d’Alba Barturot 2015 – Ca’ Viola
° Moscato d’Asti Vite Vecchia 2014 – Cà D’Gal
° Barolo Tre Ciabòt 2013 – Cascina Ballarin
° Barolo Pernanno 2013 – Cascina Bongiovanni
° Barolo Batistot Riserva 2011 – Cascina Bruni
° Barolo Rocche di Castelletto 2013 – Cascina Chicco
° Barbaresco Ovello 2014 – Cascina Morassino
° Barolo Monvigliero Riserva 2011 – Castello di Verduno
° Barolo Bricco Boschis Vigna San Giuseppe Riserva 2011 – Cavallotto Tenuta Bricco Boschis
° Barolo Bricco Rocche 2013 – Ceretto
° Barolo Prapò 2013 – Ceretto
° Dogliani Briccolero 2016 – Chionetti
° Barbaresco Starderi 2014 – Collina Serragrilli
° Piemonte Pinot Nero Apertura Maxima 2011 – Colombo Cascina Pastori
° Barolo Monvigliero 2013 – Comm. G.B. Burlotto
° Barolo Ginestra Vigna Sorì Ginestra 2013 – Conterno Fantino
° Barolo Enrico VI 2013 – Cordero di Montezemolo
° Barbaresco Bricco di Neive Riserva 2012 – Dante Rivetti
° Barolo Ciabot Mentin 2012 – Domenico Clerico
° Barolo Cerretta Vigna Bricco 2011 – Elio Altare
° Barolo Rüncot Riserva 2010 – Elio Grasso
° Barolo Ginestra Casa Maté 2013 – Elio Grasso
° Barolo Fossati 2013 – Enzo Boglietti
° Langhe Riesling Hérzu 2015 – Ettore Germano
° Barolo Lazzarito Riserva 2011 – Ettore Germano
° Barolo Boscareto 2012 – Ferdinando Principiano
° Carema Etichetta Nera 2013 – Ferrando
° Barbaresco Bordini 2014 – Fontanabianca
° Barolo Riserva 2010 – Fontanafredda
° Colli Tortonesi Timorasso Martin 2015 – Franco M. Martinetti
° Colli Tortonesi Timorasso Biancofranco 2014 – Franco M. Martinetti
° Barolo Monvigliero 2013 – Fratelli Alessandria
° Barolo Castellero 2013 – Fratelli Barale
° Barbaresco Vie Erte 2013 – Fratelli Cigliuti
° Barolo Scarrone Vigna Mandorlo 2013 – Fratelli Giacosa
° Barolo Conca 2013 – Fratelli Revello
° Barolo Bricco delle Viole 2013 – G.D. Vajra
° Barbaresco 2014 – Gaja
° Barolo Sperss 2013 – Gaja
° Barbaresco Sorì Tildin 2014 – Gaja
° Barbaresco Sorì San Lorenzo 2014 – Gaja
° Barbaresco Costa Russi 2014 – Gaja
° Barolo Monfortino Riserva 2010 – Giacomo Conterno
° Barolo Villero 2013 – Giacomo Fenocchio
° Barolo Cannubi 2013 – Giacomo Fenocchio
° Barolo Le Coste 2013 – Giacomo Grimaldi
° Barolo San Giovanni 2013 – Gianfranco Alessandria
° Barolo Arborina 2013 – Gianfranco Bovio
° Moscato d’Asti Casa di Bianca 2016 – Gianni Doglia
° Barolo Lazzarito Vigna Preve 2013 – Gianni Gagliardo
° Nebbiolo d’Alba Superiore 2014 – Hilberg-Pasquero
° Barolo Millenovecento48 Riserva 2011 – Josetta Saffirio
° Colli Tortonesi Timorasso Il Montino 2015 – La Colombera
° Bramaterra Riserva 2008 – La Palazzina
° Gavi 2016 – La Raia
° Barbaresco Gallina 2014 – La Spinetta
° Barolo Campé 2013 – La Spinetta
° Boca 2012 – Le Piane
° Barolo Bussia Riserva 2011 – Livia Fontana
° Barolo Baudana 2013 – Luigi Baudana
° Barbera d’Asti Superiore Vigna La Mandorla 2015 – Luigi Spertino
° Barbera d’Asti Superiore Alfiera 2014 – Marchesi Alfieri
° Barolo Cannubi 2013 – Marchesi di Barolo
° Barbaresco Martinenga 2014 – Marchesi di Grésy – Tenute Cisa Asinari
° Barolo Ravera 2013 – Marziano Abbona
° Barolo Margheria 2013 – Massolino – Vigna Rionda
° Roero Ròche d’Ampsèj Riserva 2013 – Matteo Correggia
° Barolo La Serra 2013 – Mauro Molino
° Barolo Ghè Riserva 2011 – Mauro Sebaste
° Barolo Rocche dell’Annunziata 2013 – Mauro Veglio
° Barolo Cerequio 2013 – Michele Chiarlo
° Barbaresco Basarin 2014 – Moccagatta
° Monferrato Bianco Timorgasso 2014 – Morgassi Superiore
° Gattinara Vigna Molsino 2012 – Nervi
° Gavi del Comune di Gavi Minaia 2016 – Nicola Bergaglio
° Barolo Vigna Rionda Riserva 2007 – Oddero
° Barbaresco Rongalio Riserva 2012 – Orlando Abrigo
° Barbaresco Sorì Paitin 2014 – Paitin
° Barolo Ginestra 2013 – Paolo Conterno
° Barolo Meriame 2013 – Paolo Manzone
° Barolo Bric dël Fiasc 2013 – Paolo Scavino
° Gattinara Pietro 2013 – Paride Iaretti
° Barolo Mosconi 2013 – Parusso
° Barolo San Giuseppe 2013 – Pecchenino
° Roero Antaniolo Riserva 2013 | Pelassa
° Barbaresco Vanotu 2014 – Pelissero
° Barolo Ornato 2013 – Pio Cesare
° Barolo Vignarionda 2013 – Pira
° Barolo San Pietro Vigna d’la Roul 2012 – Podere Rocche dei Manzoni
° Barolo Bussia Vigna Colonnello Riserva 2011 – Prunotto
° Barolo Riserva 2011 – Renato Corino
° Barolo Rocche dell’Annunziata 2013 – Renato Ratti
° Barolo Brunate 2013 – Rinaldi
° Barbaresco Nervo 2014 – Rizzi
° Barbera d’Asti Superiore La Cricca 2015 – Roberto Ferraris
° Barolo Rocche dell’Annunziata Bricco Francesco Riserva 2011 – Rocche Costamagna
° Barolo Tettimorra 2012 – Scarpa
° Barolo Sarmassa Vigna Merenda 2010 – Scarzello
° Barolo Cerretta 2013 – Schiavenza
° Barolo Prapò 2013 – Schiavenza
° Barbaresco Currà 2013 – Sottimano
° Freisa d’Asti Superiore Sorì di Giul 2013 – Tenuta Santa Caterina
° Gattinara Riserva 2012 – Travaglini
° Barolo Villero Riserva 2009 – Vietti
° Barolo Rocche di Castiglione 2013 – Vietti
° Colli Tortonesi Timorasso Fausto 2015 – Vigne Marina Coppi
° Derthona Timorasso Sterpi 2015 – Vigneti Massa
° Derthona Timorasso Costa del Vento 2015 – Vigneti Massa
° Fara Ciada Riserva 2011 – Vigneti Valle Roncati
° Barolo Cannubi Boschis 2013 – Virna Borgogno

Pasquale Pace

Il Gourmet Errante, è ciò che faccio da sempre per passione. Ho avuto l'opportunità di degustare tanti vini e prodotti e di passare bellissimi momenti di confronto, discussione e allegria con produttori e artigiani di tutta Italia. Ho vissuto l’evoluzione di molte aziende e nel corso degli anni la curiosità, la ricerca e le scoperte mi hanno portato a disegnare una mappa di emozioni, fatta di persone e storie, che ho sempre cercato di comunicare e promuovere.
Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi