Bibenda 2018, 20 anni di guida, continuo con i premi regione per regione, ecco la Toscana

0

Bibenda FIS
Fondazione Italiana Sommelier
Via Alberto Cadlolo, 101
Roma
www.bibenda.it

In tutto sono 598 io li voglio mettere non tutti insieme, li voglio mettere  a modo mio per scrivere un po’ regione per regione.  Tanti premiati… Ma poi loro sanno cosa fare. Io vorrei solo riavere la guida cartacea… Quanti appunti ho messo sulle vecchie guide. In Toscana si producono vini buoni e ottimi, averne alcuni qui e altri no, è una loro scelta, ci sono tanti vini che mi piacciono in questo elenco e altri ne mancano. Ma tutti non si possono premiare. A ognuno le sue scelte. Sarà bello degustare diversi di questi vini durante la cena del 18 Novembre 2018 al Cavalieri Hilton di Roma.

Ecco I cinque grappoli di Bibenda 2018 i vini dell’eccellenza. Si continua con la Toscana

TOSCANA 94 (5 Grappoli)
° Brunello di Montalcino 2012 – Agostina Pieri
° Brunello di Montalcino Montosoli 2012 – Altesino
° Chianti Classico Gran Selezione Badia a Passignano 2012 – Antinori
° Solaia 2014 – Antinori
° Vin Santo del Chianti Classico 2009 – Badia a Coltibuono
° Brunello di Montalcino Poggio alle Mura Riserva 2011 – Banfi
° Miticaia 2013 – Batavigna
° Chianti Classico Gran Selezione Vigna del Capannino 2013 – Bibbiano
° Testamatta 2015 – Bibi Graetz
° Brunello di Montalcino Riserva 2011 – Biondi Santi Tenuta Greppo
° Vino Nobile di Montepulciano Il Nocio 2013 – Boscarelli
° Bolgheri Rosso Magari 2015 – Ca’ Marcanda
° Chianti Classico Basilica San Martino Riserva 2013 – Cafaggio
° Brunello di Montalcino Paesaggio Inatteso 2012 – Camigliano
° Brunello di Montalcino 2012 – Capanna
° 50 & 50 2012 – Capannelle
° Brunello di Montalcino Vigna La Casa 2012 – Caparzo
° Cabernet Franc Filare 18 2015 – Casadei
° Brunello di Montalcino Tenuta Nuova 2012 – Casanova Di Neri
° I Sodi di San Niccolò 2013 – Castellare di Castellina
° d’Alceo 2013 – Castello dei Rampolla
° Lupicaia 2013 – Castello del Terriccio
° Chianti Classico Riserva 2013 – Castello di Albola
° L’Apparita 2014 – Castello di Ama
° Siepi 2015 – Castello di Fonterutoli
° Chianti Classico Gran Selezione 2013 – Castello di Radda
° Castello di Vicarello 2012 – Castello di Vicarello
° Chianti Classico Gran Selezione Vigneto Casanova Il Puro 2013 – Castello di Volpaia
° Vinsanto del Chianti Classico 2010 – Castello Monterinaldi
° Brunello di Montalcino Filo di Seta 2012 – Castello Romitorio
° Brunello di Montalcino Poggio al Vento Riserva 2010 – Col d’Orcia
° Carmignano Sancti Blasii 2011 – Colline San Biagio
° Duemani 2014 – Duemani
° Maestro Raro 2014 – Fèlsina
° Chianti Classico Riserva Tenuta Villa Cerna 2014 – Famiglia Cecchi
° Cortona Syrah Bramasole 2012 – Fattoria La Braccesca
° Saffredi 2014 – Fattoria Le Pupille
° Salamartano 2013 – Fattoria Montellori
° Chianti Classico Vigneto La Selvanella Riserva 2013 – Fattorie Melini
° Flaccianello della Pieve 2014 – Fontodi
° Brunello di Montalcino 2012 – Fuligni
° Bolgheri Superiore Grattamacco Rosso 2014 – Grattamacco
° Suvereto Merlot I’Rennero 2014 – Gualdo del Re
° Chianti Rufina Quona Riserva 2014 – I Veroni
° Vallìn dei Ghiri 2015 – Il Falcone
° Il Guercio 2015 – Il Guercio – Sean O’Callaghan
° Brunello di Montalcino Selezione Madonna delle Grazie 2012 – Il Marroneto
° Cabernet Sauvignon Collezione Privata 2013 – Isole e Olena
° Moscadello di Montalcino 2015 – La Poderina
° Brunello di Montalcino 2012 – Le Chiuse
° Petresco 2013 – Le Cinciole
° Paleo Rosso 2014 – Le Macchiole
° Brunello di Montalcino Riserva 2011 – Le Macioche
° Brunello di Montalcino 2012 – Le Potazzine
° Brunello di Montalcino Ugolaia 2011 – Lisini
° Brunello di Montalcino Vigna Schiena d’Asino 2012 – Mastrojanni
° Brunello di Montalcino Vigna Loreto 2012 – Mastrojanni
° Cavaliere 2013 – Michele Satta
° Brunello di Montalcino Vigna delle Raunate 2012 – Mocali
° Monteverro 2014 – Monteverro
° Bolgheri Superiore Ornellaia 2014 – Ornellaia e Masseto
° Masseto 2014 – Ornellaia e Masseto
° Brunello di Montalcino 2012 – Palazzo
° Quercegobbe 2014 – Petra
° Galatrona 2014 – Petrolo
° Poggio de’ Colli 2015 – Piaggia
° Guardiavigna 2013 – Podere Forte
° La Pineta 2015 – Podere Monastero
° Morellino di Scansano Capatosta 2015 – Poggio Argentiera
° Brunello di Montalcino Riserva 2011 – Poggio di Sotto
° Vino Nobile di Montepulciano Asinone 2014 – Poliziano
° Camartina 2013 – Querciabella
° Brunello di Montalcino Riserva 2011 – Renieri
° Chianti Classico Gran Selezione Sergio Zingarelli 2013 – Rocca delle Macìe
° Chianti Classico Gran Selezione Vigneto San Marcellino 2013 – Rocca di Montegrossi
° Morellino di Scansano Calestaia Riserva 2013 – Roccapesta
° Brunello di Montalcino 2012 – Salvioni – La Cerbaiola
° Maremma Toscana Ciliegiolo San Lorenzo 2014 – Sassotondo
° Brunello di Montalcino Phenomena Riserva 2011 – Sesti
° Cortona Syrah Apice 2013 – Stefano Amerighi
° Chianti Classico Chioccioli Riserva 2013 – Tenimenti Chioccioli Altadonna
° Cortona Syrah Il Bosco 2013 – Tenimenti d’Alessandro
° Bolgheri Superiore Guado al Tasso 2014 – Tenuta Guado Al Tasso
° Sister Moon 2013 – Tenuta Il Palagio
° Bolgheri Sassicaia Sassicaia 2014 – Tenuta San Guido
° Guidalberto 2015 – Tenuta San Guido
° Il Pareto Tenuta di Nozzole 2014 – Tenute Folonari
° Brunello di Montalcino Vigneto Manachiara 2012 – Tenute Silvio Nardi
° Giusto di Notri 2014 – Tua Rita
° Brunello di Montalcino 2012 – Uccelliera
° Brunello di Montalcino Vigna del Lago 2012 – Val di Suga
° Merlot Quercegrosse 2015 – Vallepicciola
° Anfiteatro 2013 – Vecchie Terre di Montefili
° Chianti Classico Gherardino Riserva 2014 – Vignamaggio

Pasquale Pace

Pasquale Pace

Il Gourmet Errante, è ciò che faccio da sempre per passione. Ho avuto l'opportunità di degustare tanti vini e prodotti e di passare bellissimi momenti di confronto, discussione e allegria con produttori e artigiani di tutta Italia. Ho vissuto l’evoluzione di molte aziende e nel corso degli anni la curiosità, la ricerca e le scoperte mi hanno portato a disegnare una mappa di emozioni, fatta di persone e storie, che ho sempre cercato di comunicare e promuovere.
Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi