Guida Bar d’Italia del Gambero Rosso 2018: i nostri assaggi. A Lecce il miglior bar d’Italia

0

Bar d’Italia 2018 del Gambero Rosso
The Westin Excelsior Roma
Via Vittorio Veneto, 125
www.gamberorosso.it

“Allestimenti scenografici, caffè rari e preziosi, blend studiati appositamente, tramezzini e panini curati in ogni minimo dettaglio (dal pane alla farcitura), menu gustosi e salutari, magari con alternative vegane e gluten free, perfetti per un light lunch, aperitivi accompagnati da sfizi di gastronomia salata di altissimo profilo, piccola pasticceria degna dei più grandi maestri dell’arte bianca.

L’offerta dei migliori bar italiani diventa ogni anno più articolata e complessa, scegliere senza una guida adeguata non è semplice. Il caro vecchio bar di una volta si è trasformato in una straordinaria palestra per sperimentare, testare gusti, creare tendenze. Tutto merito di gestori illuminati, convinti delle incredibili potenzialità del bar. Primi fra tutti i ristoratori.

Basta dare uno sguardo ai tre nuovi ingressi nell’Olimpo dei Tre Chicchi e Tre Tazzine: tutti hanno alle spalle un cuoco: a Venezia Amo dei fratelli Alajmo che bissano dopo il successo del Caffè Quadri, a Vicenza il Caffè Garibaldi firmato da Lorenzo Cogo e a Caserta Hackert che vede alla guida lo chef trentenne Marco Merola.

I locali premiati con i tre chicchi e le tre tazzine, sono suddivisi tra bar finalisti del Premio illy Bar dell’Anno, caffè storici e bar dei grandi alberghi; oltre 100 novità e una nuova insegna (Sirani di Bagnolo Mella, in provincia di Brescia) nella categoria le stelle, i locali che per almeno dieci anni consecutivi hanno conquistato tre tazzine e tre chicchi.
Oggi nel corso della presentazione alla stampa, una giuria di esperti composta dai giornalisti Donatella Bianchi (Rai), Federico De Cesare Viola (Sole 24 ore), Carlotta Garancini (Corriere della Sera), Licia Granello (La Repubblica), Alessandra Moneti (Ansa) e Beniamino Pagliaro (La Stampa) ha selezionato tra i locali “tre chicchi e tre tazzine” finalisti bar dell’anno, il bar vincitore del Premio illy Bar dell’Anno.
Ad aggiudicarsi l’ambito riconoscimento 300mila Lounge di Lecce premiato per l’innovativa visione imprenditoriale, la qualità dell’offerta complessiva anche della mixology, ricerca della materia prima e sensibilità ai temi sociali e di sostenibilità ambientale. A distanza di 5 anni dall’ultima vittoria si conferma vincente la sua idea di bar a 360°.
Menzione speciale va a Hackert di Caserta per l’eclettismo, la qualità offerta e il coraggio imprenditoriale in un contesto difficile e disagiato.
Il premio – giunto quest’anno alla XVI edizione – si propone di valorizzare e promuovere la cultura del bar italiano e consiste in un viaggio a New York in occasione del Premio Internazionale del Caffè Ernesto Illy.

Regione leader la Lombardia (9 locali premiati), seguono Veneto con 7, Emilia Romagna con 6, Piemonte e Sicilia con 5, Toscana con 3, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Campania e Puglia con 2. Un locale sul podio per Abruzzo, Marche.
Decima edizione per il Premio Aperitivo dell’anno assegnato da Sanbittèr & Gambero Rosso al bar che presenta la formula di aperitivo più originale e divertente. Vincitore per l’edizione 2018 è Sambirano di Reggio Emilia.
In apertura di guida oltre ai locali dove fare una colazione strepitosa, una sezione dedicata ai migliori cocktail bar”.

Recitava così il comunicato stampa del Gambero Rosso in merito al prestigioso evento che si è svolto ieri al The Westin Excelsior Roma in Via Vittorio Veneto 125.
Bella la cerimonia di presentazione, bellissima la degustazione, con numerosi bar tra quelli premiati ai banchi d’assaggio. Fantastiche creazioni, sia dolci che salate: le loro creazioni dolci e salate.
Ce l’abbiamo messa tutta ad assaggiare più cose possibili (lo dico per voi lettori è?) ma non sarebbe bastata l’intera giornata. E parlo soprattutto per me: se non fosse stato per i suggerimenti di Pasquale sarei rimasto vittima della mia indecisione
Partiamo dal vincitore, il 300mila Lounge di Lecce (leggete qui la nostra recensione), che ci ha deliziato con i suoi pasticciotti leccesi, quelli salati al baccalà, dei rustici caldi appena sfornati e degli ottimi krapfen.
Grandiosi anche i lievitati di Cristalli di Zucchero, con un banco da creare imbarazzo; ho provato quello con pere e gorgonzola, buonissimo!
Restando in tema di salati, come non ricordare il panettone alla canapa (a detta di Pasquale perché io questo me lo sono perso, ahimé) della Nuova Pasticceria Lady di San Secondo Parmense, i finger food dolci e salati della Pasticceria Sal De Riso Costa d’Amalfi di Minori, la mousse alle alici della Caffetteria Torinese a Palmanova e i tanti sfiziosi stuzzichini accompagnati da cocktail serviti dal Sambirano di Reggio Emilia, vincitore del Premio Aperitivo dell’anno.
Passiamo ora ai dolci: avvolgente l’Amarcord, una monoporzione a base di cremoso al cioccolato bianco con amarene e scaglie di cioccolato fondente Saotome’70% di Staccoli Caffè di Cattolica, leggera come una nuvola la Serenissima di Amo di Venezia, una focaccia al burro con zucca ed arancia candite e spezie, esplosiva l’Evoluzione (nocciola, zabaione e violetta di Parma) della Nuova Pasticceria Lady. Menzione speciale per i cannoli (specialmente la crema, golosissima) della Pasticceria Roberto di Ebrusco, dei vecchi amici di Pasquale, di cui ho apprezzato anche la simpatia e i simpatici aneddoti raccontati.
Mi è sfuggito sicuramente qualcosa, non me ne vogliate: ci rifaremo prossimamente durante il nostro “errare”.

Di seguito l’elenco dei bar con tre chicchi e tre tazzine, dei bar con la stella, i migliori cocktail bar e le migliori colazioni d’Italia:

Piemonte
BIELLA Canterino
BRA [CN] Converso
CUNEO Relais Cuba Chocolat Restaurant-Cafè
TORINO Baratti & Milano
TORINO Caffè Mulassano

Liguria
GENOVA Douce
GENOVA Murena Suite

Lombardia
ALMENNO SAN BARTOLOMEO [BG] La Pasqualina
BAGNOLO MELLA [BS] Sirani
BRESCIA Bedussi
CASSAGO BRIANZA [LC] Colzani
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE [MN] Viennoiserie Gian
ERBUSCO [BS] Pasticceria Roberto
MILANO Pavè
TREVIGLIO [BG] Marelet
ZANICA [BG] Morlacchi

Veneto
LONIGO [VI] Il Chiosco
PADOVA Biasetto
VENEZIA Amo
VENEZIA Bar Dandolo dell’Hotel Danieli
VENEZIA Gabbiano del Belmond Hotel Cipriani
VENEZIA Gran Caffè Quadri
VICENZA Garibaldi

Friuli Venezia Giulia
PALMANOVA [UD] Caffetteria Torinese
TRIESTE Vatta

Emilia Romagna
BOLOGNA Gino Fabbri Pasticcere
CATTOLICA [RN] Staccoli Caffè
NOVELLARA [RE] Bar Roma
PIANORO [BO] Dolce Salato
RICCIONE [RN] Lievita
SAN SECONDO PARMENSE [PR] Nuova Pasticceria Lady

Toscana
CAMPI BISENZIO [FI] Tuttobene
FIRENZE Atrium Bar & Lounge del Four Seasons Hotel Firenze
FIRENZE Winter Garden Bar del St.Regis Florence pag 398

Marche
LORETO [AN] Il Picchio

Lazio
ROMA Cristalli di Zucchero
ROMA Stravinskij Bar dell’Hotel De Russie pag 400

Abruzzo
PESCARA Caprice

Campania
CASERTA Hackert
MINORI [SA] Sal De Riso Costa d’Amalfi

Puglia
LECCE 300mila Lounge
VALENZANO [BA] Pino Ladisa

Sicilia
MARINEO [PA] Sciampagna
MESSINA Irrera
NOTO [SR] Caffè Sicilia
PALERMO Antico Caffè Spinnato
RAGUSA Di Pasquale

Le stelle, i locali che per almeno dieci anni consecutivi hanno conquistato tre tazzine e tre chicchi:

Piemonte
BRA [CN] Converso
TORINO Baratti & Milano
TORINO Caffè Mulassano
TORINO Caffè Platti

Liguria
GENOVA Murena

Lombardia
BAGNOLO MELLA [BS] Sirani
BRESCIA Zilioli
CASSAGO BRIANZA [LC] Colzani

Veneto
PADOVA Biasetto
VENEZIA Bar Dandolo dell’Hotel Danieli

Toscana
CAMPI BISENZIO [FI] Tuttobene

Lazio
ROMA Stravinskij Bar dell’Hotel De Russie

Abruzzo
PESCARA Caprice

Sicilia
NOTO [SR] Caffè Sicilia
PALERMO Antico Caffè Spinnato
RAGUSA Di Pasquale

I migliori cocktail bar d’Italia:

Piemonte
TORINO Piano 35

Lombardia
MILANO Mag Cafè

Veneto
VENEZIA Il Mercante

Emilia Romagna
BOLOGNA Nu Lounge Bar

Toscana
FIRENZE Locale

Lazio
ROMA La Punta Expendio de Agave

Campania
NAPOLI L’Antiquario

Puglia
LECCE Quanto Basta

Sicilia
PALERMO Close

Le migliori colazioni d’Italia:

Piemonte
ALESSANDRIA Antonella Dolci
BIELLA Canterino
TORINO La Farmacia del Cambio

Liguria
GENOVA Douce

Lombardia
BRESCIA Pasticceria Veneto
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE(MN) Viennoiserie Gian
ERBUSCO Pasticceria Roberto
LOGRATO (BS) Dulciarius
MANERBA DEL GARDA (BS) Pasticceria Di Novo
MILANO Martesana
MILANO Pavè

Veneto
ARZIGNANO (VI) Olivieri 1882
BREGANZE (VI) Vicentini 1966
CAMISANO VICENTINO (VI) Ferracina
CASTELFRANCO VENETO (TV) Opera
DOLO (VE) Caffè Commercio
FONTANELLE (TV) Fabris
NOALE (VE) Zizzola
SELVAZZANO DENTRO (PD) d&g Patisserie

Friuli Venezia Giulia
MARTIGNACCO (UD) Plasè
TRIESTE Theresia Mittel Bistrot

Emilia Romagna
BOLOGNA Gino Fabbri Pasticcere
MIRANDOLA (MO) Busuoli
RICCIONE (RN) Lievita
RIMINI Rinaldini

Toscana
CAMPI BISENZIO (FI) Tuttobene
FIRENZE Bottega di Pasticceria
PRATO Nuovo Mondo

Marche
LORETO (AN) Il Picchio
OSIMO (AN) Lombardi

Lazio
ROMA Bompiani
ROMA Casa Manfredi
ROMA Gruè
TARQUINIA (VT) Belle Hélène

Abruzzo
MORRO D’ORO (TE) Ferretti dal 1962

Campania
MINORI (SA) Sal De Riso Costa D’Amalfi
NAPOLI Gran Caffè La Caffettiera
NOLA (NA) Pasquale Marigliano

Puglia
BARI Petriella
PARABITA (LE) L’Arte Bianca
VALENZANO (BA) Pino Ladisa

Sicilia
NOTO [SR] Caffè Sicilia
PALERMO Antico Caffè Spinnato
RAGUSA I Banchi

Gianluca Ciotti e Pasquale Pace Il Gourmet Errante

Gianluca Ciotti

Gianluca Ciotti

Romano di nascita, etrusco di adozione. Segni particolari: affamato.
Distratto, maldestro e sognatore, amo i viaggi, il cibo, la Roma, i mercati, il vino e la musica. L’ordine è del tutto casuale. Studi economici a parte, la mia vita è sempre ruotata attorno alla buona tavola e ai sapori genuini, tanto da decidere di farne un lavoro. Credo nel cibo come espressione della cultura di un popolo e come custode dell’identità di un territorio. Leggo spesso, scrivo abbastanza e cucino q.b., ma ho ampi margini di miglioramento.
Gianluca Ciotti
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi