I 5 Grappoli Bibenda al Gambrinus a Napoli

0

Gran Caffè Gambrinus

Via Chiaia 1/2 – Angolo Piazza Triste e Trento
 80132 Napoli
Fondazione Italiana Sommelier
Via Cadlolo, 101
00136 Roma

Appena mi è giunta la notizia della degustazione dei 5 grappoli della guida Bibenda a Napoli e al Gambrinus subito con il pensiero sono andato all’immenso piacere di trascorrere qualche ora a Napoli!!!

Poi ho letto attentamente e ho scoperto che la degustazione era dalle 18,00 alle 23,00, ho deciso subito di fermarmi due giorni per vedere, rivedere e stare insieme ad amici con i quali da tempo non avevo il piacere di trascorrere una serata o almeno qualche ora. La degustazione si è tenuta al Gran Caffè Gambrinus, sede della Fondazione Italiana Sommelier di Napoli e Campania e sarebbero stati presentati i 25 vini premiati dalla guida per la regione. Organizzazione di Romina Sodano, carissima amica che ha reso la serata piacevole per la sua presenza e e professionalità e anche perché ho rivisto gli amici di Napoli che comunque non mancano. Noto che i produttori sono quasi tutti presenti e che il Presidente della FIS mi saluta con tanto di stretta di mano. Onorato e speranzoso che il saluto si ripeti anche e sempre a Roma

Comincia la degustazione: prima i bianchi e poi i rossi, ma dire quale fosse il migliore dei bianchi e il migliore dei rossi non riesco……………ho difficoltà a sceglierne uno al posto di un altro, dirò solo che preferisco sempre il Fiano al Greco e oggi ho avuto la conferma. Poi c’è lui, il Fiorduva e se anche il 2013 sembra menarti e dirti “quest’anno mi devi aspettare”, mi viene in mente il 2012 che sarà uno dei miei tre  bianchi dell’anno!!! Per i rossi, ci sono quei due tagli bordolesi che da sempre mi piacciono e ce ne sono due che sono davvero ottimi, il primo è Gillo Dorfles della Tenuta San Salvatore, l’altro è il Poliphemo di Luigi Tecce. Doveva esserci anche qualcosa da mangiare che non c’è stata, unica pecca della serata.

A Romina l’augurio affinché riesca a portare il Gambrinus ai giusti livelli che merita, in primis per il caffè, la piazza, Piazza del Plebiscito e Napoli, faranno il resto come lo hanno sempre fatto.

Pasquale Pace

Il Gourmet Errante, è ciò che faccio da sempre per passione. Ho avuto l'opportunità di degustare tanti vini e prodotti e di passare bellissimi momenti di confronto, discussione e allegria con produttori e artigiani di tutta Italia. Ho vissuto l’evoluzione di molte aziende e nel corso degli anni la curiosità, la ricerca e le scoperte mi hanno portato a disegnare una mappa di emozioni, fatta di persone e storie, che ho sempre cercato di comunicare e promuovere.
Pasquale Pace
Share.

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi